Il fattore umano

Non chiedere all’oste se il vino è buono. E nemmeno se è naturale. Anche se enoteche e mescite sono luoghi molto più raffinati e...

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Vite da vino, tre strade per il controllo di tignoletta e...

Fondamentale monitorare e posizionare tempestivamente i trattamenti contro tignoletta e scafoideo, per ridurre i danni diretti ed evitare che aprano la strada a patologie fungine, come la botrite, o a fitoplasmi, come la flavescenza dorata

Taegro, l’anello mancante nella difesa integrata

In diretta streaming da uno studio televisivo, Syngenta presenta il suo nuovo fungicida di origine naturale ad ampio spettro di azione. Con un intervallo di sicurezza di 0 giorni, è la soluzione ideale sia per l’uva da vino che per quella da tavola e garantisce un prodotto senza residui

La sostenibilità passa anche dal tappo

La chiusura, di per sé, incide poco sulla carbon footprint. Ma se consideriamo l’impatto delle bottiglie e del vino dispersi per difetti organolettici legati al tappo, questo valore cresce decisamente. Alcune chiusure sintetiche hanno una carbon footprint addirittura negativa grazie alla facilità del loro riciclo. L’importante è utilizzare sempre il tappo giusto per il prodotto giusto

I vini biologici sposano le mannoproteine

Additivi e coadiuvanti enologici: il gruppo di esperti europei EGTOP  ha dato il via libera alle «mannoproteine di lieviti» anche nel bio, per favorire la stabilizzazione tartarica e proteica del vino. Netta l'evoluzione per il trattamento in cantina dei vini biologici.

Leggi tutte le notizie relative all’evento del 6 giugno a Spresiano

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un’azienda o un prodotto!

L’Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Fase2, le misure per il rilancio penalizzano i vignaioli

Distillazione di crisi e vendemmia verde mal si adattano a chi già contiene le rese per puntare alla qualità. Federica Pantaloni (TerroirMarche): «Le piccole realtà sono quelle che disegnano i territori, sostengono le economie dei piccoli borghi, fanno crescere l’enoturismo: vanno messi in campo interventi diretti per aiutarci, non per incentivarci a distruggere»

Vinventions e Eataly insieme per l’economia circolare

Lo sapevate che i tappi del vostro vino domani potrebbero servire a produrre un cestello per il ghiaccio in cui mantenere a temperatura le...

Altri articoli

2019 e 2020, millesimi storici rari

Riduzione delle rese per l’annata in corso, distillazione di crisi per quella precedente. Il Governo attiva il piano di rilancio post covid 19, ma le risorse sono limitate. Servono scelte strategiche a livello territoriale

Misure di rilancio per il settore vino, i paletti di Bruxelles

Covid 19 e crisi economica. Tre nuovi regolamenti della Commissione Ue modificano la vendemmia verde e integrano il Piano nazionale di settore con le misure della distillazione e dell’ammasso privato. Tocca agli Stati membri adottare le procedure per la presentazione della domanda di sostegno

Enologia in ebollizione

Scarica il dossier sui cambiamenti delle pratiche agricole autorizzate scritto da Stefano Sequino e Lugi Bonifazi

Erbaluce porta a porta teleguidato dai social

Il bianco autoctono piemontese reagisce all’emergenza Covid 19 con una formula originale di vendita a domicilio. Caterina Andorno (Consorzio di Tutela): «La pandemia non ferma la vite e nemmeno la voglia di conoscere l’eccellenza del Canavese»
<< Giu 2020 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5

EnoliExpo rimandato da giugno 2020 a marzo 2021

Fiera del Levante – Bari

Risorse extra Pac per attivare le misure anti-crisi per il vino

Distillazione di crisi, vendemmia verde e stoccaggio. Le richieste della filiera per fare fronte alla crisi post Covid19 si scontrano con le ristrettezze del bilancio del Piano nazionale di settore. La ministra Bellanova chiede risorse aggiuntive da Bruxelles e la Commissione, alle prese con il periodo di transizione della Pac, valuta l'attivazione di risorse aggiuntive

Fondazione Edmund Mach, all’avanguardia da 145 anni

Porte aperte a San Michele all’Adige per celebrare il primo centro italiano “One Health”, un modello di efficacia che trae forza dalle sinergie tra formazione, ricerca e trasferimento tecnologico
Homepage - Ultima modifica: 2017-10-26T11:52:47+02:00 da Redazione Webfactory
css.php