Home Mercato

Mercato

Consorzio Vini DOC Sicilia: dal 1° gennaio 2022 il contrassegno di...

Un sistema a garanzia dell’autenticità, volto alla tutela di produttori e consumatori delle bottiglie a marchio DOC: è il sistema dei contrassegni di Stato, che dal 1° gennaio 2022 accompagnano i vini Doc Sicilia e tracciano tutte le fasi di vita di ciascuna bottiglia. Un percorso avviato già da...

Ottime performance per la DOC Maremma Toscana

Si chiude molto positivamente il 2021 della DOC Maremma Toscana, che nell’ultimo anno ha sfiorato i 7 milioni di bottiglie superando i 51 mila...

Gli spumanti segnano il record di fine anno

Il segmento sparkling chiude l’anno con 900 milioni di bottiglie e +21,6% di vendite all’estero rispetto al periodo pre-Covid

Costi di produzione sempre più insostenibili

Non si allenta in Europa la morsa dell’aumento dei costi di produzione, in Italia fino al +12% nel terzo trimestre per il comparto del vino.   Secondo il Coordinatore Vino di Alleanza Cooperative Luca Rigotti «È necessario garantire la stabilità dell'offerta e del mercato» 

La Cina riconosce il Prosecco

Il Consorzio guidato da Stefano Zanette vince il braccio di ferro con l’Australia e ottiene la tutela del marchio collettivo “Prosecco” sul mercato asiatico. Importante conferma sul fronte della tutela internazionale

Anno spumeggiante per le bollicine marchigiane

L’istituto marchigiano di tutela dei vini (Imt) rileva il boom degli spumanti marchigiani, con un aumento record dell’imbottigliato a +58% sul 2020. Tra le bollicine, 2 su 3 sono di verdicchio dei Castelli di Jesi

Cantina Valpolicella Negrar: 2020/21 miglior fatturato di sempre e fiducia per...

Fine anno, tempo di bilanci e previsioni per Cantina Valpolicella Negrar, che chiude l’esercizio 2020/21 nel miglior modo possibile, con una crescita del 14% rispetto...

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Scelta Vegan per Cantina Ramuscello

Cantina Produttori Ramuscello adotta uno stretto disciplinare che condiziona la fase di vigneto e cantina per arrivare al primo “vino vegano” certificato del Friuli Venezia Giulia

Il Prosecco sostenibile prende forma

La Delizia presenta “Uva”, il primo Prosecco Doc sostenibile in tutta la sua filiera produttiva

Boom di rincari: «Costretti a ricontrattare i listini»

Castelletti (Uiv): «Per il vino la bolletta dei rincari è da 1 miliardo di euro, chiediamo attenzione al governo con interventi in legge di bilancio per disinnescare gli effetti dell’inflazione selvaggia

Vitigni resistenti, via libera all’inserimento nei disciplinari delle doc

Lo ha stabilito Bruxelles e lo ha annunciato Attilio Scienza, neopresidente del Comitato nazionale vini, in occasione della premiazione del primo concorso dei vini Piwi organizzato a San Michele da Fondazione Mach. Un concorso a cui hanno partecipato 95 diverse etichette e che ha visto come vincitore assoluto il Solaris 2020 di Weingut Plonerhof.        

Ribolla-Rebula, il vitigno che abolisce le frontiere

Robert Princic, punto di riferimento del Collio e titolare dell’azienda vitivinicola Gradis’ciutta di San Floriano del Collio (Gorizia)  lancia Sveti Nikolaj: Ribolla-Rebula 100% Slovena, vino transfrontaliero tributo alla storia di famiglia

Il Tavoliere si tinge di rosa

Borgo Turrito fa breccia dovunque con il CalaRosa. Per l’azienda vitivinicola di Borgo Incoronata (Fg) il punto di forza è aver puntato sulla versatilità del Nero di Troia, dal quale ha ottenuto anche un rosato che ha conquistato il massimo riconoscimento dell’Ais, le Quattro Viti

Sostenibilità, un miraggio che si allontana sempre

Le scelte d’acquisto dei vini sono sempre più orientate dall’approccio green. È quanto rileva l’indagine Nomisma WineMonitor commissionata da Alleanza delle Cooperative e presentata a Vivite. Ma sul fronte dell’offerta la sostenibilità non ha una definizione precisa: il sistema di certificazione voluto dal Ministero ancora non vede la luce e secondo l’Oiv la sostenibilità è un obiettivo a cui  bisogna tendere, un’asticella che continua ad alzarsi, una continua prova di abilità per le aziende vitivinicole che accettano questa sfida

Federvini: esplodono i costi di spedizione

Federvini: esportazioni italiane in crescita per vini e spirits, con exploit tipo in Usa (+14,4% rispetto al livello pre-pandemia) dove andiamo decisamente meglio rispetto ai concorrenti francesi e spagnoli. Micaela Pallini (presidente Federvini): «Il comparto subisce però la fiammata dei costi delle materie prime e della logistica, con aumenti dei noli che toccano il +400%».

Villa Sparina si aggiudica il premio come “European Winery of the...

Villa Sparina ha conquistato il premio di European Winery of the Year 2021 della prestigiosa rivista statunitense Wine Enthusiast. La tenuta della famiglia Moccagatta ha ricevuto l’importante riconoscimento in occasione della ventiduesima edizione degli Annual Wine Star Awards, che ogni anno premia le realtà del mondo del vino internazionale...

Propensione al digitale come indice di competitività delle cantine

Un anno di forzata chiusura ha spinto le aziende vitivinicole più competitive ad anticipare i tempi della transizione digitale imboccando una decisa svolta verso la vendita diretta e l’ecommerce. Lo svela un’indagine di Ersa Friuli-Venezia Giulia. Un’evoluzione che continua a lasciare il segno ne confronto con consumatori che si informano su siti e social premiando le produzioni top di gamma. È uno dei temi al centro del convegno Vino, la tipicità corre sui nuovi canali di vendita organizzato da Ersa assieme alla nostra redazione il 12 novembre a ExpoRive di Pordenone
css.php