Home Cantina

Cantina

Un'importante risorsa per coloro che sono coinvolti nella trasformazione delle uve e nella produzione del vino in cantina. Questa sezione offre una vasta gamma di contenuti informativi e approfonditi, specificamente focalizzati sugli aspetti tecnici e scientifici dell'enologia, fornendo agli operatori del settore gli strumenti e le conoscenze necessarie per migliorare la qualità tecnologica e sensoriale dei vini prodotti nella loro cantina. In questa sezione gli utenti possono trovare una varietà di articoli e guide riguardanti diversi aspetti della produzione vinicola, come le tecniche di fermentazione, la gestione del lievito, l'analisi chimica e sensoriale del vino, e le pratiche di stabilizzazione e chiarificazione. Questi articoli possono essere arricchiti da approfondimenti su temi avanzati come l'uso di additivi enologici, la microossigenazione e le tecniche di invecchiamento e maturazione. Inoltre, la sezione può includere recensioni di attrezzature e tecnologie enologiche, nonché consigli pratici su come ottimizzare l'efficienza e la qualità nei processi di produzione. Gli utenti possono trovare anche approfondimenti su temi emergenti nell'enologia, come la produzione di vino naturale, la vinificazione senza solfiti aggiunti e le tendenze nel settore dell'innovazione tecnologica. Una fonte autorevole e completa di informazioni per gli operatori della filiera vitivinicola che desiderano migliorare le proprie capacità tecniche di produzione del vino in cantina e rimanere aggiornati sulle ultime innovazioni nel campo dell'enologia.

Al via il progetto “In-Wine Innovative solutions in the wine sector”

Convegno inaugurale a Palermo per il progetto, di durata biennale, che studierà soluzioni a basso impatto per la filiera vitivinicola

La complessa produzione dei vini naturali

Alla ricerca della stabilità microbica nei vini naturali: un possibile aiuto dalle biotecnologie

Vino dealcolato, politica o mercato?

È una delle più significative novità dell’ultima Ocm: i vini dealcolati o parzialmente dealcolati rispondono alle richieste dei nuovi consumatori e all’obiettivo europeo di contenere l’abuso di alcol. Nel nostro Paese urge però un intervento normativo per chiarirne l’applicazione

Lieviti capaci di resistere allo stress della presa di spuma

Caratteri essenziali e proprietà di interesse enologico dei lieviti adatti al metodo champenoise, charmat e alla vinificazione diretta in autoclave

Quercetina, come rimuoverla?

Un recente studio la mette in relazione con la sindrome del mal di testa da vino rosso, ma i laboratori enologici si occupano da tempo di cercare di eliminarla per la sua alta propensione a creare precipitati. I prodotti a disposizione oggi non sembrano però così efficaci. A che punto è la ricerca?

Così la bolletta energetica torna sotto controllo

Una maggiore efficienza nella fase fermentativa abbassa notevolmente la carbon footprint rendendo la vitivinicoltura più sostenibile

Cellar Mate, fermentazioni corrette e senza ostacoli

Tutte le applicazioni della tecnologia di Parsec che consente un inoculo ottimale e su misura per tutte le esigenze

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

sanificazione con ozono con O-tre

Ozono, sanificazione sostenibile e riduzione dei costi in cantina

I vantaggi degli impianti ad ozono di nuova generazione, proposti da ExperTi in alternativa ai sanificanti e disinfettanti tradizionali. Una soluzione sostenibile, vantaggiosa e praticabile che, oltre all’efficacia e all’abbattimento dei residui chimici, permette notevoli risparmi idrici ed elettrici, migliora i processi produttivi e la sicurezza per gli operatori di cantina.

Continua la deregulation per i sistemi di chiusura

Meno materiali, meno rifiuti da gestire. L'obiettivo della sostenibilità ha innescato in Europa un processo di cambiamento partito dai tappi e arrivato alla lamina per i vini spumanti. Ma rimane il nodo packaging per i vini in recipienti di volume inferiore a 2 litri

Bollicine che marcano il territorio

Altro che evanescenza: il metodo classico ha complessità aromatica e una forte attitudine a mettere in evidenza origine e tipicità. Così l’esempio del Trentodoc alza l’asticella per tutti i territori che mirano a produrre spumanti

Il brand aziendale non può più fare il verso all’indicazione geografica

Etichettatura: l’OIV annuncia più tutele per il consumatore. Le nuove risoluzioni sollecitano modalità d’informazione in grado di prevenire il rischio di confusione soprattutto sull'origine e di limitare il margine di errore nelle scelte d’acquisto.

Chitosano di origine vegetale, tanti vantaggi per un’enologia naturale

È il più duttile tra i biopolimeri di origine vegetale, una famiglia di mezzi biologici preventivi e curativi per l’elaborazione di un vino naturale. La gamma di prodotti a base di chitosano sviluppata dal gruppo di ricerca di IOC, per impieghi che vanno dalla nutrizione dei lieviti, al controllo della flora batterica, alla protezione dalle ossidazioni in fase di chiarifica

Ingredienti in etichetta, l’utilità dell’autocontrollo

Il prossimo 8 dicembre scatta l'obbligo di indicare la lista degli ingredienti e le informazioni nutrizionali dei vini prodotti. Fare riferimento solo sui registri di cantina non sarà sufficiente. Meglio prepararsi a implementare e potenziare il sistema di tracciabilità e di autocontrollo

Il 4.0 per ottimizzare l’uso delle risorse in cantina

La piattaforma "EcoStruxure for food and beverage" permette di ottimizzare l’uso delle risorse in cantina per valorizzare la materia prima

Profumo di biodiversità

«La biodiversità del vigneto si deve rispecchiare nella ricchezza degli aromi del vino che produce». L’esperienza di Augusto Zuffa, storico produttore bio romagnolo, dimostra che naturalità e attenzione alla tecnologia in cantina possono coesistere

Vini ribelli

Guerra all’alcol e ricorso sempre più spinto alla dealcolazione. Questi sforzi di addomesticamento dello spirito eversivo del vino finiranno, per reazione, per dare nuove chance al movimento dissidente dei "naturali"?
ecostruxure schneider

Vinificare in 4.0 con EcoStruxure by Schneider Electric

La piattaforma EcoStruxure for food and beverage permette di digitalizzare le diverse operazioni del processo di vinificazione in un'unica piattaforma integrata
css.php