Home Normativa

Normativa

Aggiornamenti nel settore legislativo vitivinicolo.

Pinot Grigio Doc Delle Venezie: approvate le misure di gestione dell’offerta...

Accanto alla riduzione della resa di uva per ettaro ed allo stoccaggio amministrativo, per la stagione produttiva 2024/2025 è stata deliberata – per la prima volta in Italia – la regolamentazione delle riclassificazioni in ingresso da altre denominazioni d’origine territoriali

Le etichette comunicano sempre di più… digitalmente

Dopo le informazioni ambientali, nutrizionali e l’elenco degli ingredienti, si fa spazio la nuova frontiera di trasferimento delle indicazioni di etichettatura, comprese quelle volontarie, mediante app, link, QR-code

Sostenibilità, driver da governare?

Direttiva greenwashing, riforma delle IG e sistema di certificazione ereditato dal DL Rilancio: quali sono i futuri spazi di lavoro sul fronte della sostenibilità?

Si scrive “ristrutturazione differita” ma si legge “invito all’abbandono”

La Ristrutturazione differita, come proposto dalla Francia ma anche da alcune organizzazioni agricole italiane, rappresenta, secondo Uiv, più un invito all'abbandono (finanziato) che alla ristrutturazione

Firmato protocollo di intesa tra Equalitas e FederBio

Avviato un tavolo permanente per promuovere concretamente la cultura e la pratica della sostenibilità lungo la filiera del vino. Un'intesa siglata con l’obiettivo di fare sistema, contando anche sull'intervento delle istituzioni

Annata di raccolta delle uve, la regola e l’eccezione

La legge di conversione del DL Asset, oltre agli aiuti per le imprese colpite dalla peronospora, consente di derogare all’obbligo dell’indicazione dell'annata di vendemmia nell’etichetta dei vini a denominazione d’origine. Vediamo come

Ingredienti in etichetta, proroga di tre mesi al fotofinish

Il ministro Francesco Lollobrigida firma il decreto con una proroga di tre mesi per consentire di utilizzare le etichette con la “i” di informazione già stampate.

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

Maledizione etichette per il vino: UIV e CEEV sul piede di...

Comité Européen des Entreprises Vins e Unione Italiana Vini: "ci sono milioni di etichette già stampate e bottiglie etichettate, parte delle quali già sugli scaffali", danno enorme per il settore"

Una strategia per affrontare la sfida del cambiamento

La transizione digitale, anche dei controlli, una domanda che rallenta e cerca novità, la chance dei dealcolati, la frontiera delle Tea, nuovi requisiti d'etichettatura . Un nuovo scenario, che riguarda anche il quadro normativo e regolamentare, condizionerà (in molti casi già condiziona) le dinamiche del settore. Siamo pronti?

Nessun obbligo di vuoto a rendere per le bottiglie

La Commissione Ambiente dell’EuroParlamento a favore dell’esclusione del vino dai vincoli per gli imballaggi previsti dalla nuova normativa Ue sulla sostenibilità del packaging. La soddisfazione di Unione italiana vini che rimarca anche la posizione espressa dal Masaf contro il programma di  promozione orizzontale che intende penalizzare vino e carne rossa

Il brand aziendale non può più fare il verso all’indicazione geografica

Etichettatura: l’OIV annuncia più tutele per il consumatore. Le nuove risoluzioni sollecitano modalità d’informazione in grado di prevenire il rischio di confusione soprattutto sull'origine e di limitare il margine di errore nelle scelte d’acquisto.

Sostenibilità e tracciabilità, serve concretezza

Lo standard unico di sostenibilità e l’annunciato sistema di monitoraggio dei prodotti ad origine sui mercati esteri tardano a vedere la luce.  Luca Rigotti (Alleanza Cooperative) punta anche il dito sul rapporto tra vino e salute: «Health warnings in etichetta non risolutivi, occorre definire una politica di prevenzione». «Ora lavorare insieme, con approccio scientifico e non ideologico, per il futuro del settore»

Ingredienti in etichetta, l’utilità dell’autocontrollo

Il prossimo 8 dicembre scatta l'obbligo di indicare la lista degli ingredienti e le informazioni nutrizionali dei vini prodotti. Fare riferimento solo sui registri di cantina non sarà sufficiente. Meglio prepararsi a implementare e potenziare il sistema di tracciabilità e di autocontrollo

Un’interfila più verde contro il climate change

Come si applica e quanto paga l'Ecoschema due "Inerbimento delle colture arboree". Divieto di diserbo chimico e di lavorazione nell'interfila per tutto l'anno.

Ingredienti e calorie in etichetta, quali novità e alcune riflessioni

Si partirà dall’8 dicembre 2023 con le nuove disposizioni del regolamento delegato adottato dalla Commissione europea. Siamo pronti?

Distillazione di crisi e vendemmia verde per gestire le eccedenze

Procedura d’urgenza per l’adozione dell’atto delegato della Commissione europea che riconosce distillazione di crisi e vendemmia verde e un maggiore grado di flessibilità per adeguare le operazioni già approvate nell’ambito dei piani nazionali di sostegno

Dall’UE misure anticrisi per il settore del vino

I provvedimenti temporanei puntano ad evitare che il vino invenduto gravi sul mercato interno e impedisca ai produttori di liberare capacità di stoccaggio sufficienti per il nuovo raccolto
css.php