Nell’ambito delle strategie di valorizzazione ed internazionalizzazione del Made in Italy

Il Ministero dello Sviluppo Economico per la certificazione dell’agroalimentare italiano

Oggi alle 15 nell'ambito di Vinitaly

Il Ministero dello Sviluppo Economico promuove, nell’ambito delle strategie di valorizzazione ed internazionalizzazione del Made in Italy, un ampio programma di diffusione delle certificazioni agroalimentari presso le aziende italiane. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Centro Islamico Culturale d’Italia, Federalimentare, FederBio e Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e si avvale del supporto tecnico e organizzativo di Fiere di Parma. Il progetto, che ha preso il via nel primo semestre dello scorso anno, mira a diffondere la certificazione di qualità dei prodotti biologici e le certificazioni religiose Halal e Kosher quali leve di marketing, validi strumenti per la promozione e la protezione delle eccellenze alimentari del Made in Italy e risorse per il rafforzamento della competitività del sistema produttivo nazionale nei mercati esteri. L’iniziativa promozionale sarà illustrata in occasione di Vinitaly oggi, 7 aprile 2014 con inizio alle ore 15.00, presso la Sala Mascagni (Ufficio Stampa Pad 4/5).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome