Etichette, adempimenti burocratici legati ai controlli, pratiche enologiche ammesse e altri quesiti sulla legislazione vitivinicola

Vinitaly: gli esperti dell’ICQRF rispondono alle domande delle imprese vitivinicole

Una pagina web dedicata per prenotarsi

In occasione di Vinitaly 2014, presso l’area del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF) sarà presente con uno stand e metterà a disposizione delle imprese vitivinicole i propri esperti per aiutare le aziende ad operare in modo corretto ed efficiente. Etichette, adempimenti burocratici legati ai controlli, pratiche enologiche ammesse e altri quesiti sulla legislazione vitivinicola potranno essere discussi e commentati direttamente con gli esperti della materia. I funzionari dell’ICQRF saranno a disposizione da domenica 6 aprile a mercoledì 9 aprile, dalle ore 10 alle 18. Le imprese potranno prenotarsi online attraverso l’apposita pagina web specificando il quesito che interessa e allegando la documentazione, in modo da rendere ancora più efficaci gli incontri. L’e-mail icqrf.risponde@mpaaf.gov.it è a disposizione per l’invio della documentazione. Il servizio è gratuito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome