Home Notizie dalle aziende X-Pro, la soluzione naturale per proteggere l’identità del vino

X-Pro, la soluzione naturale per proteggere l’identità del vino

vino
Un nuovo processo di lisi svolto a bassa temperatura rivela le numerose attitudini del lievito nelle più diverse applicazioni enologiche

X-PRO® è un rivoluzionario progetto di ricerca di Enologica Vason che ha come obiettivo la valorizzazione dell'identià del vino preservando ed esaltando il naturale processo di trasformazione ed evoluzione della materia prima.

X-PRO® è un innovativo processo di lisi svolto a bassa temperatura in grado di proteggere integralmente le importanti caratteristiche stabilizzanti dei lieviti freschi scelti. Nessuna sostanza chimica, nessun additivo ma la precisa volontà di avvalersi delle innate capacità stabilizzanti proprie dei componenti fondamentali dei micro-organismi contenuti nei vini.

 vino
I vantaggi del processo X-pro

Una gamma di prodotti che rispettano il vino

Da questo progetto emerge una gamma di prodotti naturali capaci di conservare al freschezza e di aromi e tonalità, nel rispetto dell’identità originaria del vino:

  • X-PRO® PROTECTION ha una notevole capacità riducente con un’azione attiva nei confronti delle ossidazioni del vino. Il suo utilizzo permette non solo di prevenire le ossidazioni del vino ma ha una spiccata attività anche nei confronti delle componenti già ossidate per questo si consiglia l’utilizzo anche durante le eventuali operazioni di illimpidimento, anche come chiarificante alternativo.
  • X-PRO® IDENTITY RED integra attivamente la componente vegetale e amara, affievolendo la percezione di astringenza. Migliora le sensazioni di equilibrio e rotondità, pur mantenendo l’identità originaria del vino e la sua espressione varietale. Nel corso dell’affinamento è stato osservato che può concorrere ad un miglioramento della stabilità del colore.
  • X-PRO® IDENTITY WHITE reagisce attivamente con la componente vegetale e amara del vino conferendo freschezza e mineralità, ma anche una maggiore persistenza, pur mantenendo l’espressione varietale. Il suo utilizzo è consigliato anche nelle fasi che precedono l’imbottigliamento in quanto non provoca instabilità bensì è stato dimostrato un suo effetto positivo nella stabilizzazione proteica e tartarica dei vini.
  • X-PRO® FINESSE,ideale per l’utilizzo su vini frizzanti e spumanti di pregio,  possiede chiare attitudini al miglioramento delle caratteristiche del perlage e alla persistenza della spuma. Il prodotto può essere aggiunto durante la rifermentazione o subito dopo il termine della presa di spuma avendo cura in questo caso di valutarne il dosaggio più appropriato.
X-Pro, la soluzione naturale per proteggere l’identità del vino - Ultima modifica: 2019-07-04T10:56:49+02:00 da Sara Vitali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Dalla stessa categoria

sicurezza informatica

La sicurezza informatica è importante anche per le aziende agricole

Con l'aumento dell'uso di tecnologie digitali e il lavoro a distanza anche in agricoltura cresce l'esigenza di proteggersi da cyberattacchi per evitare il furto di dati di campo, tutelare la privacy e difendere i dispositivi da virus

Vinventions: canna da zucchero sostenibile per tappi a impatto zero

“Coltivare, nutrire, preservare. Insieme”. È questo il tema della Giornata mondiale dell’alimentazione 2020 e Vinventions partecipa concretamente alle celebrazioni, rendendo più sostenibile la produzione di vino. A partire dalla materia prima utilizzata per la produzione della prima linea di tappi al mondo a zero emissioni di anidride carbonica realizzato con biopolimeri,...
trasformazione digitale

Trasformazione digitale delle campagne, ecco gli strumenti per la connettività

Banda larga, creazione di sito web, e-commerce, pagamenti in mobilità, digital marketing, gestione delle recensioni: tutte le soluzioni di Vodafone per la trasformazione digitale delle aziende agricole
digitale

Cosa serve alle aziende vitivinicole per ripartire? Un alter ego digitale

Le imprese che hanno una doppia identità, fisica e digitale, possono affrontare il mercato con una marcia in più e guardare al futuro con maggiore ottimismo

Amorim e i dati scientifici sulla sostenibilità della sua filiera

Il Green Washing è divenuto ormai da anni una questione globale, di trasparenza nei confronti del mercato e dei consumatori. Consiste nella costruzione, da parte di alcune aziende e organizzazioni, di un’immagine di sé positiva ma ingannevole sotto il profilo dell’impatto ambientale, volta a distogliere l’attenzione dell’opinione pubblica dagli...
css.php