Home News

News

Massimiliano Apollonio al vertice dell’enoturismo pugliese

L'enologo e produttore salentino, apprezzato autore della nostra casa editrice, nominato al vertice del movimento turismo del vino della Puglia

Legàmi di Vite, un megaprogetto di economia circolare

Un patto con l’ambiente in favore di lavoro e clima: “Legàmi di Vite” è la proposta presentata al Mise dall’Emilia-Romagna. Un contratto di filiera “green” nel comparto vitivinicolo che unisce dieci realtà cooperative e private della regione. Interventi per oltre 115 milioni di euro di cui 81 milioni sul versante ambientale

Un anno di crisi e il vino italiano perde quote

Le misure d’emergenza predisposte dal Mipaaf non hanno funzionato. Castellucci (Confagricoltura): «Il settore è pronto a reagire e auspica interventi snelli, efficaci e condivisi»

Luca Rigotti eletto presidente del gruppo di lavoro vino del Copa-Cogeca

È la prima volta che un italiano assume la guida del Gruppo Vino della principale organizzazione di rappresentanza del settore agroalimentare in Europa.

Brexit, accordo prorogato al 30 aprile

«Per il vino la parola d'ordine resti semplificazione». Alleanza delle Cooperative riunisce le cantine associate preoccupate per la possibile stretta doganale e per le conseguenze sull'export di vino in Gran Bretagna

Abbona (Uiv): «Il settore vino sconta lo stallo politico, serve un...

Il settore vitivinicolo paga l'inerzia del Governo su ristori, dpcm enoteche, promozione e sostenibilità. Il j'accuse di Ernesto Abbona, presidente di Unione Italiana Vini, per la scarsa attenzione della politica

Fermentazioni in deroga

Come previsto dal Testo unico vini, l’intesa in Conferenza Stato-Regioni conferma le deroghe al 30 giugno per le fermentazioni e rifermentazioni di vini particolari come i passiti, le vendemmie tardive, i vinificati in terracotta, i mosti parzialmente fermentati in sovrapressione

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Restyling vigneti, in Toscana mancano 14 milioni

Bani (Consorzio Vino Chianti): «Boom di richieste per ristrutturare vigneti, ma risorse insufficienti, occorre ridistribuire le risorse a favore delle Regioni più virtuose»

Brunello al top anche nell’anno del virus

Bene le vendite grazie a super annate 2015 e 2016. +12% le fascette di Brunello consegnate nel 2020. Commenta così in una nota il Consorzio del Brunello di Montalcino

Sostenibilità, la crisi di Governo stoppa lo standard unico

Rigotti (Alleanza Coop) : «Si dia sostanza al percorso intrapreso assieme alla filiera sulla certificazione della sostenibilità del vino ». In una lettera inviata al premier Conte, ministro ad interim, anche le forti perplessità delle cooperative sulla definizione di “vino naturale”

Veneto, vendemmia 2020 positiva ma note dolenti dal mercato

Raccolti oltre 14 milioni di di quintali di uva trasformati in più di 11 milioni di ettolitri di vino. Bene le vendite in Gdo, mentre soffre l'export anche a causa della pandemia

Il Pignoletto che rompe gli schemi e ripopola la collina

L’apericena diventa digitale: il Pignoletto DOC Spumante Brut “Ricordo di San Luca”, il nuovo vino della Cantina Valsamoggia viene presentato in un evento in diretta streaming con la partecipazione del sommelier Luca Gardini e dell’artista Enrico Dicò che ne ha disegnato le esclusive etichette. Un prodotto che è frutto di un paziente lavoro di qualità in vigneto e in cantina che punta ripopolare un’area come l’alta Valsamoggia, all’interno dell’area del Pignoletto Docg, che rischiava l’abbandono

Le misure vitivinicole della Finanziaria 2021

Stoccaggio di vini a denominazione, digitalizzazione delle strade del vino, sostegni ai giovani imprenditori, esoneri contributivi e fiscali. La legge di Bilancio stanzia 400 milioni di euro in misure in favore del comparto primario, una fetta importante va al settore della vite e del vino.

L’annata anomala non penalizza la qualità

Peronospora, botrite e giallumi. Il millesimo 2020 sarà ricordato sui vigneti trentini non solo per l’effetto Covid19. Ma il responso del bicchiere è stato di alta qualità grazie alla professionalità dei produttori. I risultati dibattuti nella consueta 13a Giornata tecnica della vite e del vino organizzata da Fondazione Edmund Mach in diretta streaming

Mezzacorona cresce anche durante il lockdown

Crescono fatturato, patrimonio netto e remunerazioni dei conferimenti grazie ad una politica commerciale che ha consentito di raccogliere soddisfazioni in Usa, Canada, Cina e Russia. Luca Rigotti: «La sostenibilità è il nostro biglietto da visita che ci distingue sui mercati di mezzo mondo»
pegno rotativo

Pegno rotativo, intesa tra Mps e Consorzio Vernaccia San Gimignano

Boccata d'ossigeno per le imprese vitivinicole colpite dagli effetti della pandemia che potranno ottenere liquidità lasciando in "pegno" le giacenze di prodotto

Il Bianchello del Metauro vola sulle ali del bio

Per la piccola Doc marchigiana un’immagine sempre più green che la fa crescere sui mercati esteri. Crescono del 10,5% le aziende certificate bio e del 20% i volumi venduti nel 2020 nonostante la pandemia
css.php