Home Featured

Featured

Featured posts

La crisi che non ti aspetti: Il Prosecco doc allo stoccaggio...

Il rischio di nuovi dazi Usa e le conseguenze della Brexit hanno determinato quello che fino a ieri sembrava impensabile: la crisi delle vendite e soprattutto, il rallentamento delle esportazioni del Prosecco Doc che rischia di rimanere invenduto nelle cantine. Così il presidente del Consorzio Stefano Zanette ha ricevuto mandato per fare fronte a questa situazione con ogni soluzione possibile

Stop ai vigneti per produrre Amarone e Valpolicella

Andrea Sartori «Il nostro è un successo recente. Servivano scelte coraggiose e coscienziose per garantire la corretta rimuneratività della filiera e la tenuta del prezzo medio»

Il Nobile di Montepulciano è toscano (e bisogna scriverlo)

Il nome della Docg senese sarà completata con il termine “Toscana”. Una modifica, sollecitata dalla Ue, che mira a porre fine agli equivoci con la quasi omonima doc abruzzese

Tra Pantelleria e Sicilia una battaglia sulla modifica del disciplinare

Il Consorzio di tutela vota a maggioranza “produttiva” la modifica che introduce la possibilità della menzione supplementare “Sicilia” in etichetta. I produttori isolani si mobilitano in un comitato per evitare”l’annessione”. Una questione che sta diventando vitale per una produzione di qualità ormai ridotta al 5% del potenziale produttivo di qualche decennio fa

Sagrantino e Trebbiano spoletino, il matrimonio s’ha da fare

Sotto la guida di Filippo Antonelli, al vertice da un solo anno, cresce il Consorzio Tutela vini Montefalco: al Montefalco Sagrantino docg e al Montefalco doc si aggiunge ora la denominazione Spoleto doc. L'obiettivo dell'erga omnes per il nuovo territorio tutelato

Vino: export made in Italy cresce di un +8 in volume

Primo trimestre 2019 da quasi 5 milioni di ettolitri di vendite fuori confine. Positive le performance dei vini fermi in Germania e soprattutto Regno Unito. Prosecco sempre locomotiva, Asti in sofferenza. Le elaborazioni Ismea

Valelapena, premiata l’iniziativa etica sostenuta da Syngenta

Il vino come occasione di riscatto per gli ospiti del carcere di Alba. L'iniziativa etica di Valelapena promossa da Syngenta riceve la menzione d'onore nell'ambito della prima edizione dell'Ethical Food Design al Palazzo Reale di Milano

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Falso vino bio, falso vino doc, addirittura falso vino. Undici arresti...

“Ghost wine” Massiccia operazione all’alba con oltre 200 carabinieri nelle province di Lecce e Brindisi. Tra gli arrestati 6 imprenditori vitivinicoli e un ispettore infedele della Repressione frodi

Riconoscimento Unesco per il Prosecco. Quali effetti?

Una misura delle opportunità per le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene viene dalle esperienze positive dei paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato, l’alberello di Pantelleria ed i muretti a secco della Valtellina. Risultati che fanno riflettere sulle potenzialità del lavorare in “squadra”.
video

L’irrigazione della vite ai tempi del global warming

Evapotraspirazioni da ricalibrare in base alle mutate condizioni climatiche e maggiore affidamento sulla tecnologia. Da Nova agricoltura in vigneto Andrea Pitacco dell'Università di Padova spiega come entrare nell'era dell'irrigazione di precisione

Le Colline del Prosecco sono patrimonio Unesco

Baku celebra il successo di un lungo percorso iniziato 10 anni fa e fortemente sostenuto dalla Regione Veneto. Il presidente Zaia: «È la vittoria meritata e attesa di un intero territorio, dal registro mondiale ora nuove opportunità di sviluppo»

Fivi, eletto il nuovo consiglio. Matilde Poggi confermata presidente

Rinnovati gli organi elettivi della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti. Tra i 15 consiglieri 9 riconferme e 6 volti nuovi

Il termine balsamico è solo per l’aceto Dop e Igp

Dopo anni di lotte e ricorsi in tribunale, vittoria decisiva dei Consorzi dell’aceto balsamico di Modena Dop e Igp alla Corte di Appello di Bologna. Un caso sollevato in Italia dalle verifiche della Repressione Frodi. Intanto però si apre un caso analogo in Germania

Dichiarazioni viticole digitali come i registri di cantina

Dopo le pressioni di Fivi, raggiunta l’intesa in Conferenza Stato-Regioni- Le dichiarazioni viticole saranno precompilate come per il 730. Ridotta la possibilità di errore e il sovraccarico burocratico delle copie manuali

La tua vigna, il tuo vino. Il crowdfounding di Pisoni

Adotta una vigna di collina e apprezzerai di più le dolci sfumature del Reboro appassito. I cugini Marco e Stefano Pisoni nella Valle dei Laghi diventano soci di consumatori di tutto il mondo per diffondere la conoscenza di una tradizione unica

La ricerca va trasferita. Altrimenti è inutile

Migliaia i lavori di ricerca pubblicati sulle riviste peer reviewed internazionali, ma il trasferimento di queste conoscenze al settore produttivo è modesto, merito di un'attività "volontaria" dei ricercatori consapevoli che non ne ricavano alcun vantaggio accademico per sé o per le Università dove lavorano. È ora di cambiare

Fivi al Ministro Centinaio: «Stop al sovraccarico burocratico»

Matilde Poggi critica la gestione del Registro telematico esclusiva del Sian. La semplificazione promessa con la digitalizzazione rimane un miraggio. I Vignaioli Indipendenti spingono per una dichiarazione unica e telematica. Necessaria più condivisione di dati fra le amministrazioni
css.php