Home Vigneto Difesa

Difesa

Suterra celebra il 25° compleanno del suo iconico Puffer®

"Quando, 25 anni fa, abbiamo introdotto sul mercato il primo dispositivo per il rilascio di feromoni in formulazione aerosol, per la confusione sessuale, abbiamo cambiato completamente le “regole del gioco” nel controllo di molti parassiti temibili e dannosi", afferma Carolina Maset, International Brand Manager di Suterra. 25 anni di costante...

Certificazione ENAMA per i nebulizzatori Ideal

Ideal apre la stagione 2023 con importanti novità. Dopo aver ottenuto l’omologazione stradale europea conforme alla mother regulation per quasi tutti i modelli prodotti...

Testata MULTI – VITIS 6 di Cima

MULTI – VITIS 6 di Cima è una testata di distribuzione a 6 mani e 4 cannoni superiori che permette di effettuare trattamenti in...

Nebulizzatori Ideal all’avanguardia su sicurezza ed ecosostenibilità

Ideal apre la stagione 2023 con importanti novità. Dopo aver ottenuto l’omologazione stradale europea conforme alla mother regulation per quasi tutti i modelli prodotti...

Celada™ VMB 180 di Suterra per il controllo della Cocciniglia farinosa...

Celada™ VMB 180 di Suterra è un diffusore di ultima generazione per il rilascio passivo nell’ambiente dell’analogo del feromone della femmina di Planococcus ficus,...

Flavescenza dorata, le esperienze del Triveneto a confronto

I tecnici di Trentino, Alto Adige, Friuli e Veneto: «Le corrette misure di prevenzione contro la flavescenza non sempre sono state praticate con tempestività ed accuratezza». Dalla giornata tecnica sulla vite organizzata dalla Fondazione Mach emergono anche i risultati dell'ultima vendemmia con uve sane e di qualità e produzione in crescita in Trentino.

Assicurare il vigneto per difendere il valore del vino

In un contesto produttivo sempre più caratterizzato da eventi climatici estremi, la difesa attiva e passiva delle colture in campo diventa indispensabile per assicurare il reddito alle aziende

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Vite, la tignola rigata va monitorata con attenzione

Cryptoblabes gnidiella: tra settembre e ottobre il picco di presenze nei vigneti non adeguatamente protetti delle aree del Centro Sud.

Marciume acido dell’uva, una partita giocata in quattro

Lieviti, batteri, moscerini e ferite sugli acini: una miscela esplosiva che causa danni diretti alla vendemmia e indiretti con l'aumento dell'acidità volatile in cantina. Come prevenire

Meno rame per difendere la vite bio

I risultati delle prove coordinate dalla Fondazione Mach diffusi in occasione della tradizionale giornata dedicata alla viticoltura biologica. Positivo l’utilizzo del siero di latte come alternativa contro l’oidio

Botrite e Black rot, un due contro uno per la vite

Due video-pillole guidano il viticoltore nel posizionamento tecnico ottimale delle soluzioni Bayer contro Botrite e Black rot

Kattivo, un kit tecnologico in nome del green deal

Presentato in Toscana lo sviluppo di un sensori di ultima generazione per la modifica di atomizzatori in grado di eseguire i trattamenti in vigna a dose Variabile Ottimizzata

L’ingegno salva le barbatelle dai ritorni di freddo

Torna il rischio di gelate primaverili, come salvare le barbatelle messe da poco a dimora? I risultati di un’esperienza realizzata l’anno scorso con tubo corrugato nell’Alta Valle del Tevere

Vite, dal germoglio all’acino la difesa dalla peronospora non si ferma...

Contro la peronospora è essenziale intervenire tempestivamente già nella fase di germogliamento, quando anche le condizioni ambientali sono favorevoli allo sviluppo dell'infezioni primaria

L’innovazione sconveniente

Il caso del rame e il meccanismo perverso delle sostanze “candidate alla sostituzione” svelano i rischi delle transizioni ecologiche a marce forzate imposte dall’Ue. La ricerca scientifica è un valore che presuppone, per definizione, un approccio più laico

I limiti dell’induzione di resistenza

Il rame è confermato come “candidato alla sostituzione”, ma è inutile secondo Ilaria Pertot dell’Università di Trento prendersela con la normativa. L’induzione di resistenza ha dei limiti, ma la Ricerca trova molti candidati che potrebbero sostituire il rame. I problemi maggiori per la loro messa a punto sono però di carattere burocratico «Occorre un ripensamento dell’intero processo»

Rame, le alternative più promettenti

Sulla difesa della vite pende la spada di Damocle della classificazione del rame come molecola candidata alla sostituzione e di un possibile, ma non auspicabile, mancato rinnovo della sua autorizzazione dal 2025. Intervista a Gianfranco Romanazzi dell’Università Politecnica delle Marche, che racconta dei promettenti risultati con una sostanza di base come chitosano, ma che mette in guardia i viticoltori: «Se crollano i baluardi della difesa, diventa tutto più difficile»
css.php