Sensori LIDAR per la valutazione della deriva nei trattamenti spray

L'articolo descrive il sistema messo a punto da un gruppo di ricercatori spagnoli per valutare la deriva nella distribuzione dei fitofarmaci. La tecnica sfrutta il metodo di telerilevamento Lidar, nel quale un fascio di luce Laser analizza la distanza e le caratteristiche dei corpi intercettati, in questo caso le gocce in sospensione. Un modello semplice, basato su una funzione lineare, è stato utilizzato per predire il deposito dovuto al trattamento spray, utilizzando il metodo di misura Lidar in comparazione con i depositi misurati sui banchi di prova tradizionalmente utilizzati nella valutazione della distribuzione dei trattamenti. I risultati hanno evidenziato differenze nell'efficienza di predizione del LIDAR in funzione della dimensione delle gocce e dell'intensità del getto d'aria, essendo la nuova tecnica più adatta alla valutazione degli atomizzatori turbo convenzionali e a bassa portata. In generale, l'uso dei sensori LIDAR rappresenta una tecnica interessante e semplice per definire la deriva potenziale di una specifica situazione di trattamento. Articolo originale: E. Gil , J. Llorens, J.Llop, X. Fàbregas, M. Gallart, Use of a Terrestrial LIDAR Sensor for Drift Detection in Vineyard Spraying, Sensors 2013, 13, 516-534 Abstract a cura di Alessandra Biondi Bartolini

Sensori LIDAR per la valutazione della deriva nei trattamenti spray - Ultima modifica: 2013-11-10T01:06:48+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome