Il concorso enologico internazionale delle Città del Vino

Al via la XII edizione de La Selezione del Sindaco

Nuove collaborazioni per l'edizione 2013

Al via La Selezione del Sindaco 2013, il Concorso enologico internazionale delle Città del Vino (iscrizioni on-line aperte per le aziende vitivinicole a partire dal 15 febbraio 2013; info su SelezioneDelSindaco.it), di scena a Castelfranco Veneto e Asolo in provincia di Treviso, in Veneto, prima regione italiana per produzione di vini, dal 30 maggio al 2 giugno, con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e dell’Oiv-Organisation Internazionale de la Vigne e du Vin, riservato ai vini Docg, Doc e Igt il cui quantitativo di produzione in lotti è compreso tra le 1.000 e le 50.000 bottiglie. In contemporanea ci sarà anche quest’anno Biodivino, la rassegna enologica delle Città del Bio che premierà i migliori vini da uve bio.
 
Novità dell’edizione 2013 è la presenza nel regolamento del Concorso del Forum degli Spumanti di Valdobbiadene, esperienza tutta dedicata alla migliore produzione spumantistica doc e docg, con l’obiettivo di selezionare i vini spumanti più caratteristici provenienti dalle diverse regioni italiane ed europee e sostenere e stimolare lo sforzo delle aziende spumantistiche al continuo miglioramento dei loro prodotti.

Altra novità è anche la collaborazione con la Primavera del Prosecco, il calendario di eventi all’insegna degli spumanti veneti e delle altre produzioni enologiche del trevigiano, con una sezione speciale dedicata ai migliori Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg storici.
 
Infine, Impronte d’eccellenza. Tecniche agronomiche sostenibili per una viticoltura di valore, è la seconda edizione del premio speciale alle migliori cantine green promosso insieme a Cifo, azienda leader nella produzione di prodotti naturali per l’agricoltura, e dedicato alle buone pratiche amiche dell’ambiente in vigna ed in cantina.
 
Le aziende possono iscriversi a La Selezione del Sindaco fino al 15 maggio, mentre il 21 maggio scade il termine per l’invio dei campioni; i loro Comuni possono iscriversi fino al 25 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome