Le parole di Enrico Crola, titolare dell’omonima azienda vitivinicola

“La cantina che ho sempre desiderato”

La collaborazione con Wolf System, leader nella realizzazione di strutture prefabbricate in legno lamellare e acciaio

Queste le parole di Enrico Crola, titolare dell’omonima azienda vitivinicola, nata nel 2006 coltivando uve di proprietà e sita a Mezzomerico (Novara). Nel sogno di realizzare una propria cantina partendo da zero il sig. Crola ha investito i guadagni di anni di lavoro acquistando i primi terreni e creando nel 2009 la prima cantina, piccola ma sufficiente per poter accogliere la prima vendemmia. Dal 2010 le prime vendite, l’espansione degli impianti e lo studio di prodotti sempre di altissima qualità e innovativi sul territorio (tra cui lo spumante Metodo Classico Hallè Rosè). Il 2014 è l’anno della svolta, si decide di investire massicciamente in quello in cui si crede e iniziano i lavori della nuova cantina: molto più grande, completamente immersa dal verde, circondata dai propri vigneti. La parte interrata per la lavorazione dei prodotti e la costruzione fuori terra, realizzata in legno per miglior impatto ambientale, rispecchiano la filosofia di rispetto del territorio. È in questo frangente che si inserisce la collaborazione con Wolf System, leader nella realizzazione di strutture prefabbricate in legno lamellare e acciaio, con sede a Campo di Trens (BZ) ma operante su tutto il territorio nazionale in vari ambiti: agricolo, industriale, artigianale, residenziale e pubblico (www.wolfsystem.it). La visione di Enrico Crola si è perfettamente sposata con le soluzioni costruttive dell’azienda altoatesina e con le idee estetiche e funzionali dell’arch. Mauro Piantoni. Ne è sorta una cantina all’avanguardia, dall’aspetto moderno ma perfettamente integrato con la campagna circostante. Così la cantina da sempre desiderata è diventata finalmente realtà! Trattasi di una struttura con superficie fuori terra di 360 mq (lunghezza 40 m – larghezza 8,8 m) con pareti verticali portanti in pannelli tipo platform frame in legno lamellare, struttura a telaio e sbalzi con travi lamellari: il tutto realizzato in soli 3 mesi! Proprio per presentare al pubblico questa nuova struttura, il 27 e 28 maggio 2017 si è svolta l’inaugurazione ufficiale. Nella mattinata di sabato si è tenuto un workshop al quale hanno partecipato progettisti, tecnici e operatori del settore vitivinicolo e clienti che si stanno avvicinando alla filosofia del legno per le proprie realizzazioni future. Nel pomeriggio e nella successiva giornata di domenica si sono aperte le porte al pubblico di intenditori, amanti del vino, famiglie ed amici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome