La tedesca Testo AG arricchisce la sua gamma di data logger

La scatola nera per merci sensibili

La nuova serie dedicata al monitoraggio dei trasporti: Testo 184

testo-184T3_p_in_tem_004475La nuova serie di data logger 184 è stata sviluppata appositamente per il mercato della logistica. I sei strumenti misurano temperatura, umidità e accelerazione e sono indicati per il monitoraggio dei prodotti sensibili  nel campo farmaceutico (ad es.  vaccini o principi attivi) e alimentare (ad es. pesce, carne, e latticini).
Anche un solo superamento dei limiti impostati potrebbe danneggiare il prodotto o la sua efficacia. Ciò è particolarmente importante nel caso di prodotti farmaceutici: eventuali danni causati durante il trasporto spesso non possono essere rilevati visivamente o con l’olfatto, ma possono portare a gravi conseguenze.
Il modello testo 184 G1, che misura anche gli urti oltre a temperatura e umidità, è ideale per monitorare le condizioni durante l’invio di opere d’arte fragili, componenti high-tech o macchine particolari. Se all’arrivo della merce si scopre un danno, è di fondamentale importanza – soprattutto per la compagnia di assicurazione coinvolta – capire quando il danno si è verificato, e chi ne è il responsabile.
Per visualizzare il report dei valori misurati, è sufficiente collegare il data logger al PC tramite la porta USB e automaticamente si genera un file in PDF nel quale è possibile rintracciare esattamente se temperatura, umidità e urti sono rimasti all’interno dei parametri definiti.
Non è necessario nessun software ne configurazioni particolari per la lettura dei dati.  I dati possono anche essere letti sul posto con un smartphone Android NCF.
La serie di data logger testo 184 è composta da 6 modelli che misurano temperatura (testo 184 T1, T2, T3 and T4), temperature e umidità (testo 184 H1), e temperatura, umidità e urti (testo 184 G1).

Con 30 filiali e oltre 80 distributori e 2.500 dipendenti, Testo AG è il leader mondiale e motore di innovazione nel campo della tecnologia di misura di strumenti portatili e fissi. Il gruppo ha aumentato il fatturato da 142 milioni di Euro nel 2007 a 235 nel 2013. 

La scatola nera per merci sensibili - Ultima modifica: 2014-09-15T00:12:26+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome