Un O. oeni selezionato per migliorare il profilo aromatico durante la fermentazione malolattica

OENOBRANDS annuncia il lancio di un nuovo prodotto: Maloferm FRUITY

Gamma Maloferm, per malolattiche esigenti

Dopo i risultati ottenuti con Maloferm PLUS, Oenobrands amplia la sua gamma di Batteri Maloferm, introducendo Maloferm FRUITY.
Maloferm FRUITY è un batterio O. oeni selezionato da Oenobrands, creato appositamente per migliorare il profilo aromatico durante la fermentazione malolattica. In uno studio condotto sul Merlot in Francia (annata 2017), è stato riscontrato che, a confronto con altre tre colture di batteri commerciali, Maloferm FRUITY:
■ migliora la concentrazione totale degli aromi e produce maggiori quantità di esteri di acetato ed esteri etilici. Ciò si traduce in un carattere più floreale e fruttato;
■ aumenta la quantità di esteri ramificati e idrossilati, che si traducono in un aumento degli aromi di frutta rossa e nera.
Oltre a migliorare il profilo sensoriale dei vini rossi e bianchi durante la fermentazione malolattica, Maloferm FRUITY è un ceppo che tollera:
■ temperature fino a 15°C;
■ pH di 3,2;
■ concentrazioni di SO2 fino a 50 ppm
■ percentuali di alcol fino al 15%.

CARATTERISTICHE DELLA GAMMA MALOFERM
■ Fermentazione malolattica in vini rossi e bianchi di alta qualità;
■ inoculo sequenziale (adatta anche per il co-inoculo);
■ breve fase di latenza e ottima cinetica di fermentazione;
■ bassa produzione di acidità volatile;
■ nessuna produzione di ammine biogene.
Caratteristica comune di entrambe le colture è il fatto che, grazie allo speciale processo di produzione, le colture batteriche sono più robuste e non richiedono alcuna reidratazione. Per una migliore distribuzione nel vino, i batteri possono essere risospesi in acqua prima dell'aggiunta. La gamma Maloferm offre ora l'opportunità di completare la fermentazione malolattica, anche in condizioni difficili, oltre a migliorare il profilo sensoriale dei vini.

Oenobrands ha lanciato per la prima volta Maloferm PLUS nel 2016. Selezionato per completare la fermentazione malolattica in situazioni difficili, questo batterio (una coltura di Oenococcus oeni) funziona bene in condizioni di stress, come quelle di pH basso, alte concentrazioni di alcol, concentrazioni elevate di SO2 e basse temperature. Questo robusto O. oeni, creato per essere utilizzato preferenzialmente con l’inoculo sequenziale (inoculo dopo il completamento della fermentazione alcolica), è adatto ai seguenti usi:
■ fermentazione malolattica in condizioni difficili;
■ ottenimento di vini con diacetile basso o assente;
■ vini in cui si conservare il carattere varietale e la freschezza.

Maloferm PLUS e FRUITY sono disponibili in confezioni da 25g presso il distributore Oenobrands esclusivo per l’Italia, Corimpex Service Srl.

Richiedi maggiori informazioni















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome