Online il nuovo portale, ricco di contenuti e con una nuova grafica

Federvini: 101 anni e non sentirli

Boscaini: "Il nuovo portale rappresenta, infatti, il nuovo modo di comunicare della Federazione"

Federvini è lieta di annunciare che il nuovo sito web, federvini.it, è online. Si tratta di una piattaforma evoluta rispetto al sito web precedente, puntando su un’informazione autorevole, credibile, vera.
Un nuovo canale informativo, rinnovato nei contenuti e nella grafica, nato anche per rispondere all’esigenza e ai timori degli italiani [il 70% degli italiani ha paura delle fake news – Fonte Edelman Trust Barometer 2018] che si sentono disorientati rispetto alla mancanza di fact checking.
“Federvini si è quindi assunta un importante impegno con tutti i propri interlocutori, dai consumatori finali agli addetti ai lavori, per fornire tutte le ultime notizie relative alle attività della Federazione e dei mondi che rappresenta oltre alle curiosità dei settori: vini, acquaviti, liquori, sciroppi, aceti e affini”, ha dichiarato Ettore Nicoletto, Vice Presidente del Gruppo Vini.
In particolare, gli argomenti secondo cui è stato sviluppato il portale sono: news, normative, lifestyle (con gli itinerari e i trend dall’Italia e dal mondo), studi e ricerche e una rubrica dedicata agli appuntamenti con Federvini.
Il nuovo portale diventa così punto di riferimento per tutti coloro che sono alla ricerca di informazioni legate ai mondi rappresentati dalla Federazione.
“Non si tratta soltanto di una attenta rivisitazione della grafica e dell’impostazione editoriale del sito web, ma di un cambio profondo di percorso. Una tappa importante compiuta da Federvini nel primo anno successivo al compimento del 100esimo anniversario di attività. Il nuovo portale rappresenta, infatti, il nuovo modo di comunicare della Federazione – ha concluso con soddisfazione il Presidente Sandro Boscaini. “L’obiettivo di diffondere informazioni responsabili e consapevoli per la difesa e la valorizzazione delle nostre imprese e dei nostri prodotti, insieme ad una continua attenzione ai consumatori, avverrà da oggi anche grazie al nuovo portale”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome