Per il terzo anno consecutivo

Export dei vini Usa in crescita

Inviati oltre confine 112 milioni di casse

Le esportazioni di vino degli Stati Uniti nel 2012 hanno raggiunto un nuovo record e si sono attestate, in valore, a 1,43 miliardi di dollari (1,08 miliardi di euro), realizzando un progresso del 2.6% rispetto all'anno precedente. Lo annuncia in un comunicato la Wine Institute, organizzazione settoriale di base a San Francisco.
I vini Usa, che per il 90% sono prodotti in California, hanno venduto fuori dal paese 424,6 milioni di litri, equivalenti a 112,2 milioni di casse. E' il terzo anno consecutivo che le esportazioni hanno segno positivo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome