Da catalogo online a portale interattivo

Vinitaly presenta gli espositori anche in cinese

La prima presentazione completa della vitivinicoltura italiana per il grande mercato asiatico

Offrire sempre nuovi servizi per migliorare ogni anno l’esperienza a Vinitaly per espositori e operatori. Con questo obiettivo Veronafiere ha intrapreso un processo di digitalizzazione che, per l’edizione 2018 del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, in programma dal 15 al 18 aprile, propone un nuovo concept di catalogo online. La novità tecnologica consiste in un sistema di compilazione facilitata per gli espositori e di traduzione immediata dall’italiano all’inglese e al cinese. Il nuovo catalogo di Vinitaly è stato progettato per essere un portale contenente mini siti di tutte le cantine espositrici. Il format comune mette in evidenza in maniera omogenea le principali informazioni richieste dai buyer, per semplificare le loro ricerche. Il catalogo è stato pensato anche come strumento di promozione e divulgazione del vino italiano all’estero. Con la scelta del cinese come terza lingua, Vinitaly crea la prima presentazione completa della vitivinicoltura italiana per il grande mercato asiatico, con i vini di tutte le regioni, proposti da oltre 4.000 cantine, offrendo a importatori e consumatori del Paese della Grande Muraglia uno strumento di conoscenza delle Doc, Docg e Igt made in Italy, con la visualizzazione delle relative aree di produzione. Attraverso questo nuovo strumento, ricco di immagini, l’espositore potrà anche promuovere propri eventi e degustazioni organizzati nel corso di Vinitaly e durante il resto dell’anno, inserire video e condividerli sui social, garantendosi una visibilità lunga 365 giorni su una piattaforma consultata in un anno da 790.380 utenti da 195 Paesi, per un totale di 4.958.499 pagine visualizzate. Il catalogo di Vinitaly 2018 sarà online a metà dicembre, inizialmente con la descrizione di tutti gli espositori diretti; seguiranno, mano mano, gli espositori indiretti. Per scoprire come sarà il nuovo catalogo, a questi link i demo di alcune tra le prime aziende che hanno completato l’inserimento delle proprie informazioni: Angoris – Friuli Venezia Giulia ItalianoIngleseCinese Arione - Piemonte ItalianoIngleseCinese

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome