Terra Moretti: Francesca Moretti è il nuovo presidente

Francesca Moretti, nuova presidente della holding di Terra Moretti
Riceve le redini dal padre Vittorio, inventore del fenomeno Franciacorta. Gestirà un gruppo da 70 milioni di euro di fatturato, 548 dipendenti e 1154 ettari vitati in sei diverse cantine

Un passaggio generazionale decisamente rilevante per il mondo del vino italiano.

Vittorio Moretti, fondatore della Holding Terra Moretti, ha infatti nominato la figlia Francesca alla presidenza del gruppo Terra Moretti Vino.

Una scelta che assicura continuità

Francesca Moretti, secondogenita di tre figlie, enologo e attiva nel comparto vitivinicolo sin dal 1997, amministratore delegato del gruppo dal 2016 è la persona giusta per assicurare continuità ad una delle storie aziendali più di successo della vitivinicoltura nazionale. Dal 2012 al 2018 è stata presidente della Strada del vino del Franciacorta, lasciando poi il testimone a Camilla Alberti.

Il padre Vittorio, «toscano per nascita, milanese per formazione, franciacortino per scelta», è stato infatti la scintilla dell’esplosione del fenomeno Franciacorta, con l’invenzione dell’azienda Bellavista nel 1977 e quella di Contadi Castaldi negli anni ’80. È stato l’artefice dell’abbinamento tra enologia top ed archistar con la cantina Petra progettata da Mario Botta nell’azienda di Suvereto (Li).

Francesca MOretti con il padre Vittorio e la madre Mariella

Il balzo dell’acquisizione di Sella & Mosca

La recente acquisizione di Sella & Mosca ad Alghero (SS), la più grande estensione vitata a corpo unico in Europa, ha determinato un grosso balzo produttivo per Terra Moretti, passata da 3 milioni di bottiglie a 9 milioni con un fatturato che sfiora i 70 milioni di euro 548 dipendenti e 1154 ettari vitati, suddivisi in 3 territori e 6 cantine. Francesca Moretti ha giocato un ruolo determinante in questa acquisizione e nella successiva riorganizzazione della realtà sarda dimostrando grandi doti manageriali.

Massimo Tuzzi nuovo Ceo di Terra Moretti

«Mio padre – commenta Francesca Moretti - ha deciso di affidarmi le redini strategiche del comparto vino e non posso che esserne onorata. Come Presidente e rappresentante della famiglia, dovrò scrivere con le mie sorelle il nostro pezzo di storia per le nostre cantine».

La gestione operativa del Gruppo con 65 mln di fatturato, 548 dipendenti e 1154 ettari vitati, suddivisi in 3 territori e 6 cantine toccherà a Massimo Tuzzi, manager d'esperienza nel settore vitivinicolo la affiancherà come amministratore delegato, friulano di origine, che si occuperà della riorganizzazione della governance. Il manager proviene dal gruppo Zonin1821 dove ha portato il fatturato di 60 mln del 2015, agli oltre 200 del 2019 con 22 mln di ebitda consolidati.


Le sei realtà di Terra Moretti

Francesca Moretti, versione enologo e degustatrice
Le inconfondibili bottiglie di Franciacorta Bellavista
Terra Moretti: Francesca Moretti è il nuovo presidente - Ultima modifica: 2020-09-23T18:46:14+02:00 da Lorenzo Tosi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome