Iniziative aperte agli operatori di settore e alla cittadinanza

Cantina Valpolicella Negrar: due convegni in attesa del Palio del Recioto

Argomenti: la nuova PAC (15/4/2014) e bere responsabile (17/4/2014)

Con la feste pasquali arriva in Valpolicella anche il Palio del Recioto, tradizionale manifestazione in programma nel ponte di Pasqua (20-22/4/14). Tra i chioschi delle cantine partecipanti, ci sarà anche quello di Cantina Valpolicella Negrar, che si prepara alla tre giorni dedicata al Recioto di nuova produzione, il cosiddetto Recioto da sagra, ospitando nella propria sala convegni due incontri a carattere vitivinicolo aperti anche alla cittadinanza. Martedì 15/4 si parlerà di riforma della PAC ed in particolare degli effetti e delle conseguenze sul comparto vitivinicolo della nuova Politica agricola comunitaria 2014-2020. Ad organizzare l'incontro, che inizia alle ore 19 con l'intronizzazione dei Cavalieri del Sovrano e Nobilissimo Ordine dell'Antico Recioto, Valpolicella Benaco Banca, in collaborazione  con Pro Loco Negrar "Emilio Salgari" e il Palio del Recioto, Coldiretti Verona, Cantina Valpolicella Negrar, Consorzio Tutela Vini Valpolicella. Il convegno, moderato da Giuseppe Ruffini, direttore Coldiretti Verona, avrà inizio alle 20.15, con l'intervento di Domenico Bosco, responsabile Ufficio Vitivinicolo Coldiretti nazionale, a cui seguiranno dibattito e conclusioni, tratte da Claudio Valente, presidente Coldiretti Verona. Giovedì 17/4 si parlerà invece di bere e guida responsabile in occasione dell'incontro-dibattito Alcol e guida dei veicoli: regole e nuovi approcci culturali, organizzato da Pro Loco Negrar "Emilio Salgari", Palio del Recioto, International Police Association di Verona, Polizia Locale Comune di Negrar in collaborazione con Cantina Valpolicella Negrar. La giornata studio, moderata dal commissario Maurizio Facincani, comandante della Polizia locale di Negrar, è rivolta principalmente agli operatori di Polizia Stradale delle diverse forze dell'ordine ma è aperta anche alla cittadinanza (iscrizione obbligatoria, Polizia Locale Negrar tel. 045-6011740, email: poliziamunicipale@comunenegrar.it).  

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome