Durante il 38° Congresso Mondiale della Vigna e del Vino

Bilancio dell’OIV sulla situazione vitivinicola mondiale

270 milioni di ettolitri di vino prodotti

In occasione del 38° Congresso mondiale della vigna e del vino, il direttore generale dell’OIV, Jean-Marie Aurand, ha presentato una panoramica del settore vitivinicolo globale e i primi elementi della relazione tematica 2015, dedicata al mercato dei vini rosati, che sarà pubblicata a fine anno. Il rapporto 2015 verte sul potenziale di produzione vitivinicola, la superficie vitata, la produzione e il consumo mondiale di vino, i volumi esportati e importati di vino, nonché la produzione di uva per il consumo diretto e quella destinata a trasformarsi in uva passa. • Nel 2014 la superficie viticola mondiale tocca i 7.573 mha • La produzione mondiale di uva nel 2014 si attesta a 737 Mio q • La produzione mondiale di vino 2014 (esclusi succhi e mosti) è stimata in 270 Mio hl • Il consumo mondiale di vino è stimato in 240 Mio hl nel 2014 • I vini rosati, con 24 Mio hl consumati nel 2013, rappresentano il 10% del mercato globale Per consultare la relazione completa cliccare qui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome