Home Autori Articoli di

Alessandra Biondi Bartolini

16 ARTICOLI

Sedici lieviti non Saccharomyces che esaltano l’aroma dei vini

Grazie all’evoluzione della biologia molecolare i lieviti non-Saccharomyces hanno cominciato a essere studiati nelle loro potenzialità enologiche. Non solo per gli effetti aromatici, ma anche per ridurre alcol e fosfiti, per ottenere più freschezza e anche maggiore salubrità. Diventando strumenti biologici di precisione nella gestione della qualità dei vini

Tecnologie per favorire l’insediamento dei nuovi inoculi

Ultrasuoni, ozonizzazione, luce pulsata ecc. Nuove soluzioni tecnologiche per il successo dell'inoculo di specie "deboli" di lieviti come quelle dei non Saccharomyces

Lieviti che consentono di ridurre i solfiti

La capacità di alcune specie e ceppi di lieviti non Saccharomyces di produrre tossine e composti antimicrobici in grado di limitare la crescita e lo sviluppo degli altri microrganismi può avere un ruolo decisivo nella sfida di ridurre il ricorso ai solfiti in vinificazione

Biotecnologie per vini con ridotto contenuto alcolico

Produrre meno etanolo anche se c'è più zucchero. Uno dei vantaggi assicurato dai lieviti non -Saccharomyces che consente di produzioni equilibrate nonostante gli effetti del climate change

Innovazione sostenibile in viticoltura ed enologia, la nuova Laurea Magistrale a...

Le Università di Pisa e Firenze insieme per formare gli specialisti della sostenibilità e delle nuove tecnologie per il mondo del vino. Al via la Laurea Magistrale in Innovazione sostenibile in Viticoltura ed Enologia. I due atenei toscani hanno unito le forze per mettere a disposizione degli studenti le eccellenze scientifiche presenti nelle accademie toscane.

Uscire dalla crisi, opportunità e strumenti per il dopo Covid-19

La tavola rotonda virtuale “Uscire dalla crisi: le imprese vitivinicole e il COVID-19” organizzata dall’Università di Pisa per interrogarsi sul “dopo Covid-19” del settore ha coinvolto gli esperti internazionali, i rappresentanti delle istituzioni, i produttori e i dirigenti delle aziende vitivinicole piccole e grandi. Il risultato è stata una fotografia, ripresa da molti diversi punti di vista di una crisi globale che non ha precedenti nella storia recente.

Nesos, produrre e degustare un vino di 2500 anni fa

Rivisitazione moderna della tecnica di appassimento che gli etruschi hanno appreso dagli antichi greci. I grappoli di Ansonica appassiti nelle profondità marine e poi invecchiati nelle anfore di Chio riportano alla luce i canoni sensoriali dell’epoca classica

Il vino Toscano si reinventa a Primanteprima

La missione di presidiare i mercati e di conquistare le nuove generazioni. Alla Fortezza da Basso di Firenze tutti i numeri dei vini toscani e le nuove iniziative per avere lo sguardo dritto sul  futuro
enoforum 2019

Enoforum: l’innovazione è nulla senza divulgazione

En plein vitivinicolo per i progetti sostenuti da Horizon2020, Life+ e Pei-Agri.  A Vicenza dal 21 al 23 maggio oltre alla consuete eccellenze della ricerca vitivinicola pubblica e privata c’è stata anche l’occasione per fare il punto sull’efficacia delle misure che puntano a mettere il mondo produttivo in connessione con quello della ricerca

Marketplace e blockchain nel futuro digitale del vino

L’e-commerce del vino in Italia è un canale di vendita in crescita ma che resta ancora indietro rispetto agli altri paesi concorrenti. Servono nuove piattaforme e servizi, logistici, informativi e finanziari, da associare alla bottiglia nel carrello del consumatore.

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

css.php