Numerose le azioni di questa classe di composti, ne terreno e nella pianta

Aminoacidi per incrementare gli aromi nell’uva da vino

VITAVEN, il concime liquido proposto da GREEN HAS ITALIA

GREEN-HAS-portaleIn viticoltura gli aminoacidi svolgono funzioni importanti nel terreno e nella pianta. Nel terreno agiscono come complessanti di microelementi ed in particolare come stimolanti della produzione di etilene, che esercita un’azione positiva sulla crescita radicale. Nella pianta le azioni degli aminoacidi vanno dal rifornimento di azoto (costituente delle riserve azotate della radice e del fusto) e di carbonio, all’azione di antistress termico, idrico e salino (gli aminoacidi prolina ed idrossi-prolina in particolare esercitano questa funzione). Gli aminoacidi sono precursori di diversi aromi quali l’acetato di isoamile (sentori fruttati di mela e banana), l’acetato di etile (gradevolezza sensoriale), il propanolo e così via. Gli aminoacidi presenti nelle bacche vanno a costituire l’APA, il cui contenuto nel mosto deve risultare entro certi range (140-200 mg/l) al fine di permettere ai lieviti, per i quali gli aminoacidi costituiscono un nutriente, di condurre una regolare fermentazione.
Dalla ricerca GREEN HAS ITALIA SpA nasce VITAVEN, fertilizzante organico liquido di origine vegetale contenente un’alta percentuale di aminoacidi in forma totalmente levogira, glucidi, peptidi ed elementi essenziali per le funzioni metaboliche della pianta. Il prodotto deriva da processi naturali di idrolisi enzimatica e di solubilizzazione di pregiate sostanze vegetali che determinano e garantiscono la presenza di un elevato contenuto di aminoacidi liberi e di glucidi in forma levogira, prontamente utilizzabili dai tessuti vegetali. Le esperienze applicative di VITAVEN in vite da vino hanno incrementato la concentrazione di Alcoli e benzenoidi, Terpeni e Norisoprenoidi in numerose varietà, tra le quali Chardonnay, Pinot nero, Sauvignon, Gaglioppo e Nebbiolo.

Richiedi maggiori informazioni















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome