Il riconoscimento di Veronafiere alle case costruttrici di mezzi agricoli

Seconda edizione di Best Seller Award

Premiate le migliori performance sull'immatricolato 2013

Ritorna Best Seller Award, il premio che Veronafiere assegna alle imprese costruttrici per le migliori performance sulle vendite in Italia relative al 2013, divise per categoria. Quest’anno, seconda edizione del premio, la cerimonia avverrà nel contesto della 111ª edizione di Fieragricola (6-9 febbraio), alla presenza del presidente di Veronafiere, Ettore Riello.
Fra le novità della seconda edizione del premio, la crescita del numero delle classi merceologiche che inquadrano i trattori agricoli presenti sul mercato italiano. Le categoria da 9 passano a 11, con un ampliamento condiviso da tutte le più importanti case costruttrici. Le nuove categorie suddividono i trattori in specializzati, isodiametrici, cingolati e mezzi da campo aperto, con questi ultimi a loro volta inquadrati per classi omogenee in base alla potenza, alle masse e ai passi.
Ad assegnare i riconoscimenti sono i volumi di immatricolato fatti registrare da ogni singolo modello nel corso del 2013.
"Il Best Seller Award – dichiara il presidente di Veronafiere, Ettore Riello – costituisce un momento per riunire tutta la filiera della meccanica agricola: costruttori, imprese agromeccaniche, dealer, industria dei motori e componentistica, attori peraltro già presenti a Fieragricola, secondo una logica di trasversalità della manifestazione che, allo stesso tempo, punta ad una elevata specializzazione in ogni singolo segmento".
Fra le novità della meccanica a Fieragricola ricordiamo anche i saloni del vigneto e del frutteto, le aree dinamiche esterne formative e didattiche, le piattaforme legate alla compravendita dell’usato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome