Tecnologie in continuo aggiornamento

Pellenc, innovazione assoluta al servizio dei professionisti

Una nuova legatralci che garantisce facilità d'uso e risparmio di tempo

Il mondo Pellenc è storicamente caratterizzato da una continua innovazione, dalla ricerca su tecnologie in continuo aggiornamento, e soprattutto da attrezzature sviluppate seguendo i preziosi consigli e le specifiche richieste degli operatori.
È proprio grazie al continuo scambio di informazioni con gli utilizzatori che Pellenc propone oggi sul mercato grandi novità, presentate in anteprima a EIMA 2018, che vanno a rivoluzionare (nuovamente!) alcuni aspetti del lavoro degli agricoltori e dei manutentori del verde; novità che abbracciano due settori diversi ma che, in pieno stile Pellenc, hanno alcuni importanti aspetti in comune, primo tra i quali quello di garantire un’assoluta versatilità durante il lavoro.

Una nuova legatralci
La nuova legatralci Fixion2 (nella foto) può vantare caratteristiche assolutamente uniche sul mercato, un’ergonomia e una semplicità di utilizzo senza paragoni, e assicura un risparmio di tempo (e quindi un ritorno di investimento) ancora maggiore rispetto al precedente modello.
Naturale evoluzione della prima legatralci elettrica Fixion, il nuovo modello ne eredita l’ampiezza del diametro di legatura, ma implementa in modo sostanziale la velocità di lavoro, l’autonomia (fino a 15.000 legature con una sola ricarica di batteria), la leggerezza e la comodità durante l’utilizzo in tutte le condizioni di lavoro.
La batteria agli ioni di litio ad alta capacità è ora integrata direttamente all’interno della legatralci, in modo da rendere completamente indipendente il viticoltore.
Altro aspetto fondamentale della nuova Fixion2 è la possibilità di montare la bobina di filo sia sulla macchina (in versione imbarcata, con bobina da 60 metri), sia sulla cintura dell’operatore (con la bobina più grande da 200 metri), di modo che sia possibile scegliere la configurazione più adatta, a seconda dei diversi impianti da legare; dalla spalliera al tendone, oggi i viticoltori professionisti potranno sempre lavorare nelle migliori condizioni possibili!

Anche per i professionisti del verde
Non solo agricoltura, da ormai oltre 10 anni Pellenc lavora a fianco dei professionisti del verde, e le novità anche in questo campo sono di primissimo livello!
Prende vita infatti una gamma di attrezzature totalmente nuove, denominata GAMMA ALPHA, progettata con l’intenzione di dare ai professionisti del verde la possibilità di decidere sempre le modalità di lavoro, a seconda delle diverse tipologie di intervento da svolgere.
La gamma ALPHA infatti permette di utilizzare una medesima batteria sia in versione imbarcata (montata direttamente sugli attrezzi), sia in versione spalleggiata. Le batterie Alpha sono al momento due, 260 e 520, e sfruttano la nuova tecnologia Pellenc, che ne assicura una lunga durata di vita; fino 800 cicli di ricarica con caricatore rapido, cicli che aumentano in maniera importante con l’utilizzo di un caricatore standard.
Restano ben saldi i punti forza Pellenc quali la leggerezza (grazie al motore brushless di Pellenc), la maneggevolezza, l’azzeramento delle emissioni di CO2, con vibrazioni e inquinamento sonoro ridotto al minimo!
Una gamma totalmente nuova, che rimane però fedele alla tradizione Pellenc, e amplia ulteriormente le possibilità di scelta ai professionisti del verde.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome