Per la prima volta con tutti i propri brand: BCS, FERRARI, PASQUALI, MATRA e MOSA

Il Gruppo BCS ad EIMA International 2014

Importanti novità in anteprima internazionale

Il Gruppo BCS si prepara a vivere EIMA International 2014 presentandosi per la prima volta all’importante appuntamento con tutti i propri brand: BCS, FERRARI, PASQUALI, MATRA e MOSA. In anteprima internazionale verranno presentate importanti novità che riguardano tutti i segmenti nei quali la società di Abbiategrasso è presente sul mercato. Trattori specializzati: Sky Jump non più come concept tractor ma come prodotto di produzione A due anni dalla sua presentazione e dopo severi test nelle più prestigiose aziende vitivinicole, lo Sky Jump è entrato definitivamente in produzione. Lo Sky Jump è un trattore specializzato con avantreno gommato e retrotreno cingolato in gomma. Questa doppia configurazione garantisce alla macchina le doti di maneggevolezza di un trattore classico con ruote in gomma e la stabilità e trazione di un trattore cingolato avendo il triplice vantaggio di poter circolare su strada (omologato a 40 km/h), ridurre al minimo i rovinii e i compattamenti del terreno normalmente arato da lame e ramponi dei cingoli e mantenere tutto il comfort di un trattore gommato. L’esclusivo doppio sistema di sterzo Dualsteer®, il passo corto e il baricentro basso rendono lo Sky Jump il mezzo ideale per essere impiegato in totale sicurezza sia sui terreni declivi che sulle pendenze trasversali delle coltivazioni in filari. Altra caratteristica unica è la confortevole cabina Compact che consente di contenere l’altezza da terra ottimizzandone l’impiego sottochioma, in vigneti a pergola e serre. Lo Sky Jump monta un motore VM 4 cilindri turbo Intercooler da 91 hp con EGR System interno. Trattori specializzati: pto indipendente sui trattori RS gamma bassa, nuove cabine pressurizzate per gamma SDT, upgrade del sistema di sterzo Dualsteer La prima novità riguarda i trattori isodiametrici da 25 e 36 hp a ruote sterzanti dei quali viene presentata la versione con PTO indipendente inseribile in maniera pratica e sicura con un comando elettroidraulico posto sul cruscotto. BCS riserva da sempre particolare attenzione alla sicurezza e alla qualità di lavoro dei propri clienti. In quest’ottica viene presentata per i trattori a ruote differenziate e passo corto SDT la nuova cabina Compact pressurizzata classificata in categoria 4 che ottimizza la qualità dell’aria all’interno dell’abitacolo grazie alla riduzione della quantità di polveri, di aerosol e di vapori. La categoria 4 sarà estesa in maniera graduale a tutte le cabine attualmente impiegate sui trattori. Per quanto concerne i trattori con doppio sistema di sterzo Dualsteer, dei quali BCS possiede il brevetto, il comfort di guida e le prestazioni di sterzata sono state ulteriormente migliorate grazie all’ausilio di 4 pistoni idraulici a supporto dell’apparato sterzante. Tutto questo garantirà ai trattori Dualsteer la massima tenuta di strada anche se impiegati a velocità sostenute nei trasferimenti sulle rotabili e la massima sensibilità dello sterzo nelle manovre di fine campo. Manutenzione del verde: Ma.Tra. 350 La Ma.Tra. 350 è una macchina operatrice semovente concepita per gli impieghi di manutenzione professionale delle aree verdi, pubbliche e private, e per tutti i lavori tipici delle municipalità. Grazie ad una serie completa di attrezzature professionali la Ma.Tra. 350 può essere utilizzata in tutte le stagioni dell’anno. Maneggevolezza, raggio di volta contenuto, comfort di guida e grande stabilità anche su terreni in pendenza e con scarsa aderenza garantiscono elevate performance in ogni condizione di impiego. La Ma.Tra. 350 monta un motore da 44 hp di potenza ed una trasmissione idrostatica ad una sola gamma di velocità da 0 a 20 km/h a variazione continua. La trazione è a 4WD. Il capiente cesto di raccolta da 1000 lt ha il ribaltamento idraulico a 210 cm di altezza. Nel comparto della manutenzione del verde viene presentata anche la nuovissima livrea della Ma.Tra. 300 in sintonia con il colore bianco che caratterizza il brand Ma.Tra. Monoasse La novità per i monoasse del gruppo BCS riguarda l’utilizzo dei motori professionali Honda Alps specifici per gli impieghi in condizioni di massima pendenza. La serie dei motori Honda che BCS ha identificato con la sigla commerciale Alps è il frutto della collaborazione con i tecnici del marchio nipponico che per due anni hanno testato questi motori sulle motofalciatrici BCS. La serie Alps contempla tre motori: GX270, GX340 e GX390 con soluzioni tecniche che permettono alle motofalciatrici BCS di lavorare con la massima regolarità ed efficienza anche su pendenze che superano i 35°. Il Gruppo BCS sarà presente ad EIMA International al Padiglione 19 stand B10-12-14

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome