MORISSON-COUDERC

Con la stessa passione e curiosità che hanno portato G. Couderc nel 1885 ad essere il pionere dell’innesto a macchina, continuiamo la tradizione di produrre materiale vivaistico di alta qualità: barbatelle, portinnesti, talee radicate e marze; tutti prodotti certificati secondo le attuali norme fitosanitarie in vigore ed esportati in 18 diversi Paesi. La tracciabilità per prodotto e per operazione è applicata in tutte le fasi del processo produttivo per permetterci di risalire in ogni instante all’origine del materiale genetico utilizzato, agli operatori coinvolti e alle attività svolte. Il vivaista non si è mai limitato al solo produrre e consegnare il frutto del suo lavoro ai clienti; ha sempre svolto un ruolo importante di consiglio nei confronti dei viticoltori soprattutto nella scelta della varietà e dei portinnesti. Oggi vogliamo continuare su questa strada ampliando la gamma di servizi offerti grazie alla presenza di persone qualificate e con esperienza nel nostro gruppo di lavoro e nei collaboratori esterni. Servizi mirati che vanno dall’accompagnamento per la progettazione di un vigneto all’assistenza tecnica in campo ed in cantina. Anche nel settore vitivinicolo, la moltitudine di scoperte scientifiche e tecnologiche obbliga sempre più le aziende a far ricorso a persone e mezzi specializzati per poter ottenere risultati in grado di rimanere competitivi sul mercato. Visita il sito di Morisson-Couderc

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome