Lavorare in profondità per migliorare della struttura del terreno

Decompattare il terreno nell’interfila: Vario di Maintech

Ripristinare un adeguato grado di porosità

Maintech presenta Vario, un decompattatore per lavorazioni dell’interfila, anche inerbito, per la sua specifica funzione di lavorare in profondità a favore del miglioramento della struttura del terreno, controllando i danni da compattamento sempre più attuali in un’agricoltura fortemente meccanizzata. I decompattatori sono attrezzi nati con lo specifico scopo di smuovere il terreno, anche in profondità, proprio nel punto di compattamento, al fine di ripristinare un adeguato grado di porosità, permeabilità e arieggiamento del suolo senza smuovere eccessivamente lo strato superficiale. L'azione esercitata dalle ancore ricurve porta al sollevamento degli strati di terreno che si trovano sotto la superficie senza modificare la situazione superficiale. Soprattutto nelle aree declivi o collinari, dove il ruscellamento creato dalle piogge può provocare erosione o dove il cotico dell'interfila è fondamentale per il transito dei mezzi, le ancore riescono a creare una migliore condizione allo sviluppo delle radici, con conseguente miglioramento dell'utilizzo anche degli elementi fertilizzanti. I dischi posti anteriormente alle ancore rendono ancor meno percepibile il loro lavoro. Il rullo posteriore permette di regolare la profondità di lavoro ed effettua il livellamento, chiudendo le eventuali rime di lavorazione create, per ristabilire una certa omogeneità della superficie, eliminando eventuali zollosità che si dovessero verificare. I decompattatori hanno riportato l’attenzione dei produttori sulla fertilità fisica dei terreni, fondamentale per favorire l’equilibrio vegeto-produttivo dei vigneti.

Richiedi maggiori informazioni















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome