Home Vigneto Sostenibilità

Sostenibilità

Un ambiente più pulito e verde dà un vino più buono

È la convinzione di Eduard Bernhart, direttore del Consorzio dei Vini dell’Alto Adige. Agenda 2030, il progetto di sostenibilità lanciato dal consorzio impone il divieto all’uso degli erbicidi, cinque livelli operativi per una migliore gestione degli input produttivi e premi per gli impegni assunti dai produttori più “creativi”. Il bilancio delle misure di limitazione delle rese per fare fronte alla crisi

Il kit che trasforma gli atomizzatori in irroratori a rateo variabile

Sostenibilità fai da te grazie al progetto Kattivo, attivato grazie a un Gruppo operativo del Psr toscano e arrivato al giro di boa. Capofila del progetto le Tenute Ruffino e l’azienda agricola San Felice. I primi risultati sono stati presentati in una videoconferenza organizzata dai Georgofili e da Erata. Marco Vieri (responsabile scientifico del progetto): «L’innovazione della precision farming non rimane confinata nelle attrezzature, crea un ecosistema multidimensionale e territoriale in grado di valorizzare le relazioni e le competenze umane»

Tra Barolo e Barbaresco un territorio sempre più sostenibile

La logistica integrata alleggerirà le strade collinari dal traffico pesante. Ma il Presidente del Consorzio Matteo Ascheri ha in serbo un progetto di più ampio respiro per la tutela dell'ambiente dove crescono i grandi rossi piemontesi

Vini che custodiscono l’identità di chi li produce

In mezzo a vendemmie camouflage sempre più omologanti spicca la scelta di Giampiero Bea di lasciare esprimere, attraverso un metodo di produzione “montessoriano”, le personalità sempre diverse delle proprie produzioni

Vini coraggiosi con la stessa forte personalità di chi li produce

Naturali, biodinamici o comunque alternativi sono le categorie più ricercate nell’e-commerce. VVQ dedica più attenzione ai “vini coraggiosi”: solo mito o frutto di competenza tecnica?

Il miglior vigneto di Marzemino è di Tullio Parisi

La miglior forma di conduzione che ha portato ad un perfetto equilibrio vegeto-produttivo è valsa al produttore di Isera (Tn) la vittoria del “La Vigna Eccellente”, il concorso nato per diffondere la conoscenza di un vitigno tipico nobile come il Marzemino, cantato da Mozart

Il primo Franciacorta sostenibile e pure etico

«Vocazione per la natura, attenzione verso l’uomo»: la “carta etica” Mirabella Franciacorta punta a dimostrare il rispetto della missione dichiarata nel claim aziendale. Tutte le buone pratiche messe a punto dopo anni di prove in vigneto e cantina, vengono comunicate attraverso uno schema ad alveare che testimonia il valore aggiunto di questa scelta di abbinare sostenibilità e qualità». La sfida controcorrente di valorizzare il Pinot bianco fermo  

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

Ricasoli ottiene la certificazione Equalitas

Un riconoscimento che premia le scelte di sostenibilità dell’impresa vitivinicola più antica d’Italia. Francesco Ricasoli: «Sarà la chiave per valorizzare la scelta di gestire i vigneti nel pieno rispetto dell’equilibrio ambientale»

Grappoli appassiti in pre-raccolta? È la traspirazione baby!

Appassimenti di grappoli anche su piante all'apparenza non sofferenti. Un fenomeno mai visto a metà settembre ma che caratterizza estesi areali vitati. La colpa è negli eccessi termici diurni non compensati dalla rugiada notturna. Come reagire?

Tenuta Masselina: accoglienza, tipicità, sostenibilità

Vigneti green, bottaia evocativa e locali di degustazione realizzati seguendo criteri di edilizia sostenibile con zero emissioni di gas serra. Così la realtà vetrina di Terre Cevico lancia il “progetto enoturistico per la Romagna” con l’ambizione di valorizzare l’immagine dell’enologia romagnola attraverso il racconto e le esperienze.

Vendemmia verde: tecnica e politica per una volta d’accordo

La vendemmia verde parziale applicata come una sorta di diradamento crea un precedente per migliorare le norme un po’ rigide dell’Ocm di settore e se ben applicata anche la qualità delle uve

Le varietà resistenti convincono anche l’Emilia Romagna

Dopo le prove di adattamento e stabilità condotte da Crpv a Tebano, la Regione autorizza la coltivazione di 9 nuovi vitigni resistenti a peronospora e oidio. Il neoassessore Alessio Mammi: «Maggiore sostenibilità ambientale del vigneto e vini di ottima qualità. Dalla ricerca, un’innovazione varietale che può portare una riduzione dei costi di produzione per le imprese viticole nel rispetto della salute dei consumatori»

Gestire i vigneti bio nell’era del climate change

Un dossier per conoscere i segreti del Dry cover crop, la tecnica che consente di gestire l’interfilare bio con l’ottica di coniugare qualità e sostenibilità senza causare stress termici e idrici al vigneto

L’impronta carbonica in vigneto: strategie di gestione del suolo ad alta...

Tecniche di gestione sostenibile dell'inerbimento e della chioma. I risultati del progetto Vinsaclima

Climate change, innovative strategie agronomiche di adattamento

Cimatura in post-invaiatura, potatura in post-germogliamento, irrorazioni di caolino abbinate o meno con la defogliazione tardiva. Il progetto VINSACLIMA mette in luce il rapporto tra vitivinicoltura e cambiamento climatico e confronta il ruolo di innovative strategie agronomiche di adattamento al mutato contesto climatico applicate nell’areale viticolo della Regione Emilia Romagna
video

Pacciamature commestibili e altre meraviglie

Anteprima VVQ di novembre: i vantaggi della pacciamatura “viva”, una soluzione sorprendente per la gestione del sottofila, la ricerca del giusto trattore per ogni esigenza dei viticoltori, chiusure enologiche senza problemi e nanotecnologie in grado di annientare il difetto di “sentore di tappo”, l’editoriale sulla robotica, l’approfondimento sulla forma di allevamento a tendone e la cover story sui trattamenti con ozono

Caviro presenta la prima edizione del suo Bilancio di Sostenibilità

Il 22 ottobre scorso, nella cornice della Fondazione Catella, il Gruppo Caviro ha presentato la prima edizione del suo Bilancio di Sostenibilità. L’evento è stato anche occasione per ripercorrere una storia di oltre 50 anni di impegno e lavoro; una storia che nasce dalla terra e che cresce grazie...
css.php