L'offerta di Compo Expert Italia per le produzioni vitivinicole di qualità

NPK Original Gold®: il regista della concimazione nel vigneto

La concimazione in post raccolta

Nonostante una vendemmia difficile nel 2017, il settore vitivinicolo in Italia resta strategico. Pertanto l’offerta di COMPO EXPERT Italia per le produzioni vitivinicole di qualità non può non ripartire da lui, dal regista della concimazione nel vigneto, meglio conosciuto da tutti con il suo vero nome di NPK Original Gold®. Come ogni anno, COMPO EXPERT Italia consiglia di applicare 1/3 di NPK Original Gold®, unico concime sul mercato con azoto a lenta cessione ISODUR®, in post-raccolta, nel periodo che precede la dormienza invernale, quando l’attività fotosintetica è ancora sufficiente per fornire energia per l’assorbimento degli elementi nutritivi che, in assenza di frutti, sono traslocati e accumulati nel parenchima legnoso, dal quale saranno richiamati la primavera successiva. La restante quota di 2/3 di azoto andrà applicata in primavera, dopo la ripresa vegetativa. I benefici della concimazione in post-raccolta con NPK Original Gold® sono molteplici: le foglie restano sulla pianta più a lungo, prolungando la sintesi delle sostanze di riserva e il loro accumulo negli organi legnosi; in primavera si evidenziano maggiore equilibrio nello sviluppo dei germogli e migliore distribuzione delle gemme a fiore. Il rilascio prolungato permette di avere buone disponibilità di azoto assimilabile e quindi di posticipare la frazione primaverile dello stesso ad allegagione avvenuta, da un lato per soddisfare le esigenze nutritive della fase di sviluppo dei frutti, e dall’altro per evitare squilibri vegeto-produttivi. Effettuata dopo la raccolta dei frutti, circa un mese prima della caduta delle foglie, la concimazione autunnale con NPK Original Gold® risponde alle esigenze fisiologiche della vite, contribuendo in modo determinante al miglioramento delle rese produttive in termini quali-quantitativi assoluti. Così come il vino italiano continua ad avere un forte appeal per l’estero, difatti l’export è previsto, nonostante tutto, in aumento del 6% (fonte Ismea), NPK Original Gold® continua ad essere il punto di riferimento, da oltre 40 anni, per il comparto della viti-vinicoltura italiana di qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome