ATLAS di Campaner Daniele

L’interfila Razor è un’attrezzatura concepita allo scopo di rendere sostenibile il diserbo meccanico, grazie alla reattività del nuovo cinematismo scavallatore e alla varietà di utensili ed accessori combinabili, rendendo così possibile diverse lavorazioni tramite una stessa macchina. Razor per la sua innovativa conformazione permette l’uso di utensili a cinematismo radiale e a parallelogramma senza bisogno di modifiche, intercambiabili con semplicità dall’operatore. L’attrezzatura grazie all’utilizzo di un tastatore elettro-idraulico rende possibile raggiungere elevate velocità operative su impianti ad alta densità e su piante giovani. La compattezza del sistema tastatore e del cinematismo riduce gli ingombri permettendo l’impiego su sistemi di allevamento con capi a frutto bassi senza danneggiarli. Razor è uno scavallatore di nuova concezione. Il connubio di tastatore elettro-idraulico e configurazione dei cinematismi garantisce sensibilità, velocità, affidabilità ed ingombro contenuto. Caratteristica ulteriormente innovativa di Razor è quella di permettere, oltre all’utilizzo di tutti gli utensili tradizionali, lavorazioni combinate di utensile scavallatore e accessorio posteriore (es. aratrino scolmatore con fresino colmatore), con l’obiettivo di ridurre i passaggi necessari per la gestione delle infestanti nel sottofila, aumentando la sostenibilità del diserbo meccanico. Visita il sito Atlas

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome