Home Vigneto Difesa Tignoletta: prevenzione e lotta sostenibile
Una giornata tecnico-dimostrativa organizzata da Horta

Tignoletta: prevenzione e lotta sostenibile

Il riassunto della giornata in un video realizzato da Nova Agricoltura

Dalla confusione sessuale al monitoraggio della presenza degli insetti tra i filari, fino all’utilizzo di modelli previsionali per decidere quando e come intervenire in maniera tempestiva. Horta, spin-off dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, ha organizzato il 14 giugno 2017 presso l’azienda sperimentale Res Uvae di Castell’Arquato (PC) una giornata formativa e dimostrativa per illustrare le soluzioni più efficaci a disposizione dei viticoltori per il contenimento di Lobesia botrana, in un’ottica di sostenibilità ambientale ed economica.
Il riassunto della giornata in un video realizzato da Nova Agricoltura.

Tignoletta: prevenzione e lotta sostenibile - Ultima modifica: 2017-07-17T17:24:35+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome

Dalla stessa categoria

Nova Agricoltura in Vigneto 2019: il futuro è passato da Spresiano

L'innovazione è da sempre il pilastro di Nova Agricoltura, ma la quinta edizione di Nova in Vigneto è andata oltre, proponendo ai visitatori uno sguardo sulla viticoltura che verrà: digitalizzazione, Dss, stereocamere e robot per i trattamenti, per gestire in maniera sempre più sostenibile e precisa i vigneti. Ecco un puntuale riassunto per chi non era a Spresiano

Lambrusco, la soluzione biologica contro le cocciniglie farinose

Dopo le diffuse infestazioni dell’anno scorso Cantine Riunite & Civ è protagonista di un ambizioso progetto di sostenibilità che prevede il lancio di insetti utili come Anagyrus pseudococci  e Cryptolaemus montrouzieri per il controllo della cocciniglia su 2.500 ettari di vigneto

Agenti di biocontrollo, così cambia la difesa

Microrganismi, macrorganismi, semiochimici e botanicals: così la protezione della vite diventa più nature per contenere l’impatto ambientale e ottenere un profilo residuale decisamente migliore

BASF dà avvio alla produzione di Revysol®: l’innovazione nel campo dei...

BASF avvia la produzione di Revysol®: la più recente innovazione nel campo dei fungicidi e il primo anticrittogamico ad essere prodotto presso gli impianti di Hannibal. Attraverso questa innovazione, il Gruppo offre agli agricoltori di tutto il mondo un nuovo strumento per assicurare colture sane e sicure, oltre a...

Rame, la decisione della Commissione Ue

28 kg/ha nei sette anni, con possibilità di aumentare o diminuire la dose annua in base all'andamento stagionale, possibilità che potrebbe tuttavia essere vietata dai singoli Stati membri. Questa la decisione presa il 27 novembre 2018 dalla Commissione Ue in merito all'utilizzo dei composti rameici in agricoltura. La decisione, giunta...
css.php