Biological First lo slogan che dal 2016 accompagna l'attività di Biogard

Il nuovo catalogo 2017 Biogard-CBC Europe

Numerose le novità, anche per il vigneto

E’ disponibile il nuovo catalogo Biogard 2017. Biological First è lo slogan che dal 2016 accompagna l’attività di Biogard; in due parole di facile comprensione si esprime la filosofia e la mission di Biogard, concentrata nello sviluppo del controllo biologico con semiochimici, biopesticidi e ausiliari.
Infatti Biogard, la Divisione di CBC (Europe) s.r.l. che si occupa soprattutto di mezzi biologici per l’agricoltura, rappresenta un punto di riferimento nel settore dei mezzi di controllo biologico in agricoltura, non solo nel panorama italiano, ma anche a livello internazionale attraverso due filiali: CBC Iberia S.a.u. (Spagna) e CBC Biogard S.a.s. (Francia).
Biological First richiama inoltre anche altri concetti: i mezzi di controllo biologico sono elencati sempre per primi nei Disciplinari di Produzione Integrata mentre, dal punto di vista tecnico, devono spesso essere usati preventivamente, prima della comparsa dell’avversità da combattere. Quindi sempre “First”.

Categorie di prodotti e loghi particolari
All’avanguardia dall’inizio della sua attività, ovvero tra i pionieri del settore, Biogard si vuole distinguere nello sviluppo di strategie di controllo non convenzionali delle avversità agricole, tutte nel rispetto delle leggi per l’immissione in commercio di Prodotti Fitosanitari.
La proposta di Biogard, comprende la linea di feromoni per la confusione sessuale sviluppati e prodotti dall’Azienda giapponese ShinEtsu, leader mondiale nel settore dei semiochimici, una vasta gamma di agrofarmaci microbiologici e di origine botanica, fertilizzanti speciali e biostimolanti.
Biogard ha preparato un catalogo in versione tascabile, agile e di rapida consultazione, disponibile in forma cartacea e scaricabile on-line dal sito www.biogard.it.
Il catalogo è ripartito in 5 sezioni:
1. Prodotti per la Difesa Fitosanitaria (che comprendono le sezioni agrofarmaci, confusione sessuale, strumenti di monitoraggio e macrorganismi) contraddistinti dal colore verde;
2. Coadiuvanti per agrofarmaci (colore lilla);
3. Prodotti per la nutrizione (colore blu);
4. Biostimolanti (colore arancio);
5. Prodotti speciali (colore rosso).
Tutti i prodotti (92) sono riportati a cominciare da quelli per la difesa (tra cui 23 diversi formulati, 14 sistemi di confusione sessuale e 14 mezzi per il monitoraggio ), i coadiuvanti, la linea nutrizione, i promotori di crescita e i prodotti speciali.
La lettura del catalogo è molto semplice e facilitata da alcuni accorgimenti grafici.
La pagina relativa ad ogni prodotto è divisa in due parti; una, evidenziata da un tenue colore di fondo, descrive le caratteristiche del prodotto stesso, mentre l’altra mostra le indicazioni applicative con dosaggi e colture di impiego.
Tutti i prodotti ammessi in regime di Agricoltura Biologica riportano a fondo pagina il logo BIO (significa che il principio attivo nel caso degli agrofarmaci, o le sostanze nel caso dei fertilizzanti, sono inserite negli Allegati I e II del Reg. CE 889/2008 e successive modifiche).
Il logo NO-RESIDUE a fondo pagina indica che per quello specifico agrofarmaco non è stato definito un Limite Massimo di Residuo (LMR), ovvero che se utilizzati per la difesa fitoiatrica non lasciano residui sulla coltura.

Le novità
Nell’indice poi sono evidenziati in rosso le novità inserite a catalogo.
Isomate C LR TT è un diffusore per la confusione sessuale per il controllo della carpocapsa (Cydia pomonella) e dei ricamatori (Adoxophyes oranaPandemis cerasana e Pandemis heparana; Argyrotaenia ljungiana e Archips podanus) caratterizzato dalla innovativa tecnologia Twin Tube (TT): un doppio capillare con entrambi gli elementi contenenti feromone. Va a sostituire il precedente Isomate C LR rispetto al quale risulta potenziato per ottenere una migliore copertura della stagione e l’impiego di un minor numero di diffusori (da 1000/ha si passa a 750/ha) per ottimizzare i tempi di distribuzione. Il prodotto va sempre applicato prima della comparsa degli adulti della generazione svernante, sulle parti legnose delle piante, evitando l’esposizione diretta al sole senza stringere o forzare eccessivamente per evitare la rottura del capillare: va semplicemente appeso.
Isonet L TT è un nuovo diffusore a rilascio controllato del feromone di Lobesia botrana. Il prodotto è costituito da due microcapilari paralleli di polimero plastico, contenenti entrambi il feromone specifico e saldati alle estremità, senza la presenza del filo di alluminio utilizzato in altri diffusori Shin-Etsu. Nella gamma Biogard sostituisce il precedente Isonet L e grazie alla tecnologia Twin Tube (TT) permette un rilascio ottimale e un’applicazione più semplice e rapida; la distribuzione in campo, scelta in base ai sesti di impianto deve essere la più uniforme possibile. Isonet L TT ha un rilascio di feromone variabile da 150 a oltre 180 giorni, a seconda delle temperature medie e alle velocità medie dei venti della zona trattata. Si applica alla dose di 200-300 diffusori/ha, oltre al rinforzo sui bordi, in relazione alle caratteristiche del vigneto.
Nemguard SC è un nuovo nematocida a base di estratto di aglio in sospensione concentrata (SC) che si affianca all’omologo Nemguard Granules in formulazione granulare: entrambi contengono l’estratto di aglio ad una purezza superiore al 99,9%. La nuova formulazione (in corso di registrazione) propone Nemguard SC come uno strumento efficace e semplice da usare. Si applica al suolo mediante l’impianto di fertirrigazione; il prodotto va aggiunto nell’ultimo terzo del ciclo di irrigazione. La tecnica di impiego prevede un turno di 10-14 giorni per apprezzarne a pieno le qualità e l’efficacia. L’impiego sarà autorizzato in serra e pieno campo per colture di solanacee e cucurbitacee per il controllo delle forme libere di nematodi galligeni appartenenti ai generi Meloidogyne, Tylenchus, Trichodorus, Longidorus, Pratylenchus, Xiphinema, Globodera, Heterodera con una dose di 2-4 l/ha.
Vitikappa è fungicida di contatto a base di idrogenocarbonato di potassio al 99%, contro la ticchiolatura delle pomacee e contro oidio su vite, pomacee e cucurbitacee in corso di registrazione. Il prodotto in formulazione in polvere solubile agisce per innalzamento del pH e per alterazione della pressione osmotica. Si determina un’azione specifica sulla permeabilità della membrana cellulare che porta ad una riduzione della vitalità e della germinabilità delle spore e ad una disidratazione del micelio (essiccazione). Queste caratteristiche ne fanno un ottimo partner per l’inserimento in strategie di difesa integrata. Rispetto ad altri prodotti contenenti la stessa sostanza attiva mostra minori rischi di fitotossicità. Per i trattamenti occorre adeguare il volume di bagnatura compreso fra 1000 – 1500 l/ha per le colture arboree e 600 – 1000 l/ha per la vite e le colture orticole, per mantenere una concentrazione ottimale di 500 g/hl di Vitikappa; non è richiesto alcun tempo di carenza.
Lysodin Veg è un concime organico liquido di origine totalmente vegetale contenente aminoacidi, betaine e polisaccaridi in un rapporto bilanciato per un ottimale impiego da parte delle piante. È destinato a colture orticole e frutticole per applicazioni fogliari e in fertirrigazione. Queste caratteristiche permettono al prodotto di svolgere un’azione nutrizionale diretta, di migliorare le proprietà del suolo a livello della rizosfera e di fungere da biostimolante. Gli aminoacidi ed i peptidi presenti migliorano così l’assorbimento degli elementi nutritivi con particolare riferimento all’azoto inorganico a livello fogliare e radicale, favorendone al tempo stesso una migliore traslocazione. Se ne consiglia perciò l’impiego nei momenti di maggior richiesta energetica della pianta (fioritura, allegagione) e quando occorre recuperare al meglio dopo una fase di stress biotico o abiotico.
MycoUp è un inoculo di funghi micorrizici a base di Glomus iranicum var. tenuihypharum formulato in polvere bagnabile ideale per applicazioni in fertirrigazione. La simbiosi micorrizica offre alla pianta vantaggi nutrizionale e fisiologici. Una volta applicato MycoUp i propaguli del fungo colonizzano rapidamente la radice. Si creano così numerose condizioni di vantaggio per la pianta: aumento dell’assorbimento dei nutrienti, aumento dell’attività fisiologica, migliore bilanciamento idrico e ormonale. Il prodotto va applicato in irrigazione/fertirrigazione in condizioni di attiva crescita delle radici. È sufficiente una sola applicazione per ciclo colturale alla dose di 3 kg/ha.

L’assistenza e il supporto tecnico
A supporto delle novità e di tutti i prodotti compresi nel catalogo, Biogard mette in campo un’assistenza che, sull’onda dello slogan Biological First, si propone come “il nostro primo prodotto“. La struttura si compone di 8 Regional Supervisor che hanno il compito di fornire il supporto tecnico sia in azienda che al punto vendita e che sono in grado di adattare le strategie applicative dei prodotti Biogard alla situazione locale, che in un paese come l’Italia, possono differire da zona a zona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome