I numeri, gli intenti e altri racconti

Vino naturale in Italia: finalmente il primo censimento

Un libro, un sito e una pagina Facebook

Chi sono, quanti sono, dove operano i produttori di vino naturale italiani? Qual è il loro rapporto con la certificazione biologica e biodinamica? Come si pongono nei confronti di fiere e associazioni di settore?
Sono le domande che si sono posti, cercando di dare risposte documentate, gli Autori di Servabo, laico di parte: un libro, un sito e una pagina Facebook.
Grazie alla collaborazione dei produttori di vino naturale, gli Autori sono riusciti a raccogliere una gran mole di dati, il cui ordinamento ed elaborazione hanno permesso di misurare una realtà finora indistinta.
I risultati della ricerca sono accompagnati da un attento studio degli intenti delle organizzazioni che a vario titolo custodiscono le chiavi comunicative del fenomeno, delle normative europee che regolano il mondo del biologico e delle relazioni tra sfera istituzionale e consumo.
Sono, infine, le voci di alcuni viticoltori, tecnici, ristoratori e giornalisti-degustatori a raccontare come le loro professioni si siano misurate con l’incessante crescita di attenzione nei confronti di questo diverso approccio produttivo.

Vino naturale in Italia: finalmente il primo censimento - Ultima modifica: 2013-08-21T01:00:02+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome