Per iniziativa di una cooperativa foggiana

Una bottiglia in onore di Sacco e Vanzetti

Simbolo della ricerca di riscatto

La cooperativa agricola Fortore di Torremaggiore (FG), in occasione del Sacco & Vanzetti Memorial Day, svoltosi il 23 agosto 2013, ha reso un tributo alla figura del proprio concittadino Nicola Sacco ed a quella di Bartolomeo Vanzetti, che accarezzarono il Sogno americano, ma divennero vittime immolate del pregiudizio e dell’ingiustizia. Ferdinando Nicola Sacco proveniva da una famiglia di agricoltori, ben avviata nella produzione e nel commercio dell’olio extravergine d’oliva e del vino, ed è parte di una folta schiera di Torremaggioresi sparsi in ogni angolo della Terra che con la loro testimonianza, con il loro sacrificio e con la loro operosità, hanno contribuito al benessere dei Paesi ospitanti e, nel contempo, hanno riscattato l’onorabilità e la dignità propria e delle loro famiglie, dando altresì lustro al luogo di origine ed all’intera Nazione. Per queste ragioni la Cooperativa ha voluto dedicare una nuova etichetta alla vicenda di Sacco e Vanzetti. Essa rappresenta l’immagine di una famiglia che guarda l’America da Hellis Island, l’approdo degli emigranti nel nuovo continente, e comprende il testo multilingue della ballata di Joan Baez Here’s to you, scritta sulle note di Ennio Morricone, colonna sonora del film di Giuliano Montalto Sacco e Vanzetti, del 1971.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome