Alla sua 26a edizione

Torna il Premio Giornalistico del Roero

Diverse le novità rispetto alle edizioni precedenti

Premio-RoeroIl Premio Giornalistico del Roero 2014 (26° Edizione), pur nella conferma dell'impianto generale del suo Bando, introduce alcune significative modificazioni.
Restano inalterate le date relative al periodo di pubblicazione degli articoli e servizi giornalistici partecipanti al Premio (tra il 1° giugno 2013 - 31 maggio 2014) e gli argomenti da sviluppare sono ancora quelli riguardanti il territorio del Roero con riferimento agli aspetti storici, produttivi, economici, umani, sociali, gastronomici, tradizionali e culturali.
Solo tre sono invece le Sezioni di Premio:
- le Testate a diffusione nazionale (Italia) dispongono di un premio di € 3.000
- le Testate a diffusione internazionale propongono un premio di € 3.000
- le Testate a diffusione locale ribadiscono il premio di € 1.000.
Sono state eliminate le Segnalazioni, concentrando tutto su un premio unico.
È caduta anche la segmentazione che distingueva i lavori sul web rispetto ai più tradizionali mezzi di comunicazione (carta stampata, radio e televisione). Dal 2014 i sistemi di comunicazione vengono posti tutti sul medesimo piano.
Chi intende concorrere deve inviare tre copie di ogni articolo o servizio sul tema in concorso alla Segreteria del Premio entro il 10 giugno 2014. La Giuria si riunirà a inizio luglio 2014 e la cerimonia di consegna è fissata nella terza decade di luglio in uno dei paesi del Roero.
Per ogni esigenza di ulteriori informazioni o di materiali specifici relativi al mondo del Roero, è possibile consultare il sito del Premio oppure contattare a info@premiodelroero.it la Segreteria organizzativa, che è a disposizione degli interessati per inviare ulteriori materiali, coordinare contatti ed organizzare incontri con esperti, produttori e tecnici nei diversi ambiti.

Consulta qui il Premio Giornalistico Roero_BANDO 2014

Torna il Premio Giornalistico del Roero - Ultima modifica: 2014-02-18T08:50:41+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome