Un nuovo strumento per appassionati e operatori

iSoave: vino al colpo di click

In arrivo la “app” iSoave, che permetterà di essere aggiornati in tempo reale su tutto quello che "capita" nella denominazione

Si chiama iSoave ed è la prima applicazione scaricabile per iPhone e iPad voluta dal Consorzio del Soave, primo consorzio vitivinicolo del Veneto a dotarsi anche di questa tecnologia. La nuova versione dell’app verrà ufficialmente presentata domani, 25 gennaio 2013, nell’ambito di “Quelli che… a tavola con il web”, il focus di approfondimento che, a partire dalle 9.30 al Roxy Plaza di Soave, tratterà di come è cambiata la comunicazione e l’informazione sul vino in seguito all’avvento dei nuovi media.
La nuova app permetterà di sviluppare al meglio quanto realizzato dal Consorzio del Soave sul fronte della ricerca  e sulla valorizzazione dei Cru del Soave.
iSoave è inoltre uno strumento immediatamente aggiornabile che permetterà al Consorzio di comunicare agli utenti che si collegheranno novità e cambiamenti relativi al Soave, in primis l’ingresso di nuovi soci in seguito all’entrata in vigore dell’erga omnes. Doppia quindi la valenza della nuova applicazione: da un lato permetterà un’azione di comunicazione ed informazione esterna, per tutti gli utenti che si collegheranno e che scaricheranno l’app; dall’altro nuovo mezzo di comunicazione interna, per aggiornare in tempo reale soci del Consorzio e produttori sulle news che riguardano il comprensorio produttivo.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome