"L’Agricoltore il più grande lavoro sulla terra" vince il Best Event Award per la categoria Evento No Profit/Sociale

BASF Italia premiata al BEA 2013

Riconosciuta l’eccellenza creativa e comunicativa del progetto

Mercoledì 27 novembre, all’interno della suggestiva cornice del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, la Divisione Agro di BASF Italia ha ricevuto il primo premio BEA 2013, per l’eccellenza creativa e comunicativa del progetto L’Agricoltore il più grande lavoro sulla terra. Ideato e sviluppato dalla Divisione Agro di BASF Italia, in collaborazione con l’agenzia Opinion Leader, il progetto è stato riconosciuto come il miglior evento dedicato al sociale per la sua capacità di sensibilizzare il pubblico italiano nei confronti del ruolo svolto dagli agricoltori all’interno del panorama economico e produttivo. Molto spesso, infatti, la consapevolezza dell’opinione pubblica sul contributo chiave offerto da questa categoria di produttori è estremamente limitata. Dal mese di maggio 2013, il progetto BASF L’Agricoltore il più grande lavoro sulla terra si è articolato attraverso una campagna stampa mirata, l’Agricoltour, il tour itinerante che in 3 mesi ha percorso 15.000 chilometri toccando 60 città, generando oltre 2.000 contatti utili e intervistando 250 operatori agricoli, e una piattaforma web dedicata. Agricoltour, è stato il cuore pulsante del progetto. Con un camper personalizzato BASF ha raggiunto, in tutt’Italia, aziende agricole leader raccogliendo testimonianze di agricoltori e operatori di filiera. Le esperienze più significative sono state riflesse sulla piattaforma web www.ilpiugrandelavorosullaterra.it. BASF collabora con la filiera agroalimentare sviluppando soluzioni intelligenti che nascono dall’ascolto attivo delle esigenze di chi produce e mettendole a disposizione delle aziende agricole italiane attraverso agrofarmaci che consentano di avere campi coltivati più sani e redditizi nel rispetto delle persone, della loro salute e dell’ambiente. BASF, infatti, lavora con gli Agricoltori proponendo soluzioni sostenibili che supportino il miglioramento qualitativo e quantitativo dei raccolti. Per riuscire a produrre di più, con meno. Una sfida da vincere per assicurare a tutti una nutrizione adeguata. Dopo il successo di questa prima campagna di sensibilizzazione, nel 2014 BASF Italia proseguirà con l’Agricoltour e con una serie di progetti e iniziative orientati ai professionisti della terra.

Richiedi maggiori informazioni
















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

BASF Italia premiata al BEA 2013 - Ultima modifica: 2013-12-02T06:58:33+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome