Lanciata dai maggiori produttori europei di chiusure in alluminio per bevande

Riparte la campagna "Un giro a 360°"

16 miliardi di chiusure in alluminio nel 2012

La campagna promozionale europea “Un giro a 360° con le chiusure in alluminio” è stata ampliata con nuovi contenuti: a partire da oggi il sito internet multilingue www.aluminium-closures.org fornisce informazioni dettagliate sui numerosi vantaggi relativi alle chiusure in alluminio. L'ambito si è esteso dal vino ai superalcolici, all'acqua e all'olio, e l'ampia campagna promozionale – diretta in particolare ai decision-makers dell'industria, del commercio e dei settori manifatturieri – offre ora una panoramica complessiva su tutti i vantaggi di queste chiusure dalle alte prestazioni. La campagna, lanciata inizialmente nel 2012 dai produttori leader di chiusure in alluminio con il patrocinio della European Aluminium Foil Association (EAFA), propone tali chiusure come valida alternativa alle altre tipologie e non solo. Le chiusure in alluminio offrono vantaggi decisivi anche in altre importanti aree di interesse quali la garanzia di qualità, il riciclo, la sostenibilità, la praticità, la tecnologia, l'efficienza dei costi e il design. Con questa campagna di sensibilizzazione a 360° l'industria desidera mettere in evidenzia il trend positivo di queste chiusure ad alte prestazioni. Negli ultimi anni il numero di chiusure in alluminio usate per il vino, i superalcolici, l'acqua da tavola e l'olio ha superato in tutta Europa i 16 miliardi (2012). Stefan Glimm, direttore esecutivo della EAFA, dichiara: “La campagna Un giro a 360° con le chiusure in alluminio è il logico proseguimento del processo di rafforzamento di queste tipologie di capsule ad alte prestazioni. Lo scopo è diffonderne la conoscenza tra i decision-makers dell'industria e del commercio e tra il pubblico in generale. Con i nuovi contenuti della campagna e i numerosi nuovi dati che essa offre vogliamo rendere disponibile una valutazione globale e complessiva di questo tipo di chiusura che non ha rivali in termini di sostenibilità”. Originariamente fondata e sostenuta dai produttori di chiusure e dai fornitori di alluminio, Un giro a 360° ha accolto nel frattempo anche altri membri, ad esempio i produttori di liners e di macchinari per stazioni tappanti. Per tutto il 2014 la campagna promozionale continuerà ad essere supportata dalla stampa specializzata e da attività di pubbliche relazioni in tutta Europa.

Riparte la campagna "Un giro a 360°" - Ultima modifica: 2013-12-05T17:27:14+00:00 da Redazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome