Home Cantina Analisi mosti & vini

Analisi mosti & vini

I tioli varietali rendono unico l’aroma del Müller Thurgau

Il progetto "D-Wines": analizzati 246 vini di 18 diversi vini monovarietali italiani nell'ambito di una ricerca coordinata da FEM pubblicata sulla rivista Food Research International protagonista della 35° Rassegna Internazionale Müller Thurgau di Cembra

Non è buono ciò che è buono

La ricerca della “genuinità” non giustifica la produzione di vini di pessima qualità. Il movimento dei ViniVeri aggiorna le proprie regole. Ma il segreto della gradevolezza del vino non è legato al rispetto delle regole. Tutt’altro

Pratiche e sostanze enologiche, più chance in cantina

Esce un nuovo quadro normativo europeo che rivisita il panorama delle pratiche e sostanze utilizzabili in cantina. Prevede importanti novità tra cui il via libera al trattamento con carbossimetilcellulosa sui rosati e l’utilizzo di tannini e PVPP durante la fermentazione

Le pratiche estrattive non sono tutte uguali

L’evoluzione della metabolomica indica nuove soluzioni per arricchire l’espressione aromatica di vitigni ritenuti erroneamente “neutri”

Chardonnay più territoriali con la giusta tecnica di estrazione

Studio preliminare per la valorizzazione aromatica delle uve chardonnay in Sicilia mediante tecniche estrattive

Una shelf life “sensoriale”

Il ruolo di packaging e temperatura di conservazione nell’evoluzione chimica di un vino rosso: parametri intrinseci come la forma libera e combinata di anidride solforosa possono essere impiegati come marcatori di degradazione

Cartesio in cantina

«Cogito ergo vinifico». Ecco come la metabolomica amplia gli orizzonti enologici consentendo ai produttori illuminati di realizzare il vino che corrisponde al proprio ideale

E-magazine

Tecniche, prodotti e servizi dalle aziende
E-magazines

Rettangolo

Catalogo Aziende e Prodotti

Un modo semplice per cercare un'azienda o un prodotto!

L'Esperto risponde

I consigli di Terra e Vita agli agricoltori

Bottone #1

Rettangolo piede

AgriAffaires

Acquisto e vendita macchinari agricoli
AgriAffaires

L’internet delle cose entra in cantina

Innovazione nei monitoraggi enologici grazie a sensori  che possono aiutare a controllare, direttamente o indirettamente, tutti gli aspetti della vinificazione e post-vinificazione di un vino

L’importanza del fattore colore

Così sensoristica e internet of things lanciano l'enologia di precisione in cantina

Sensori per rilevare le temperature dei vasi vinari

Così sensoristica e internet of things lanciano l'enologia di precisione in cantina

Sensori per rilevare il rapporto zuccheri/alcol

Così sensoristica e internet of things lanciano l'enologia di precisione in cantina

Apa, ioni, pH, densità, torbidità: piccoli segnali da saper cogliere

Così sensoristica e internet of things lanciano l'enologia di precisione in cantina. La rilevazione dei parametri enologici

Valutazione dei gas (CO2 e O2)

Così sensoristica e internet of things lanciano l'enologia di precisione in cantina

Vino bio, cosa cambia nelle pratiche enologiche in cantina

Un settore ricco di opportunità ma vincolato al rispetto di una normativa in continua evoluzione. Il webinar organizzato da Suolo e Salute assieme alla nostra casa editrice offre l’opportunità di aggiornamento su aspetti come l’etichettatura, gli adempimenti previsti, le tecniche di vinificazione. Con aggiornamenti dell’ultima ora riguardo al tema molto sentito dei fosfiti

Arriva il test di paternità anche per il vino

Si chiama Wine DNA Fingerprinting ed è un test di “paternità” messo a punto da Serge-Genomics, lo spin-off dell’Università di Siena. Consente di risalire, a partire dal vino, ai vitigni da cui provengono le uve utilizzate nella vinificazione, per difendere la qualità delle produzioni di origine certificata

Misurare e prevenire: le analisi enzimatiche per la qualità e la...

Se l'attento monitoraggio del processo produttivo attraverso adeguate analisi chimico-fisiche nel corso del processo di trasformazione è una assoluta necessità per tutti i prodotti agroalimentari, ivi comprese le bevande come vino, birra e soft drink, in questo particolare momento dell'anno è soprattutto sulla filiera vitivinicola a essere sotto i...
analisi

Industria delle bevande: analisi enzimatiche per garantire la qualità

Le analisi di tipo enzimatico garantiscono innumerevoli vantaggi nell'ambito del controllo della qualità delle bevande e nella prevenzione dei rischi di contaminazione e deviazioni sensoriali.
css.php