Da Agrofill il fosfito di potassio ad alta mobilità nella pianta

Fosfisan: energia viva, risana e nutre

Stimolo per i processi biologici, incremento delle difese della pianta

FOSFISAN (anidride fosforica P2O5 solubile in acqua 30%; ossido di potassio K2O solubile in acqua 20%) è un fosfito di potassio proposto da Agrofill e deriva da una particolare reazione tra composti fosfo-potassici. Il formulato, per la presenza dello ione fosfito, manifesta una grande mobilità all’interno della pianta e svolge una precisa azione di stimolo su tutti i processi biologici con un dispendio energetico assai limitato grazie al ridotto peso molecolare. L’applicazione di FOSFISAN influenza positivamente la moltiplicazione cellulare, favorisce la rizogenesi, regola i processi propri della biologia fiorale, migliora la resistenza meccanica dei tessuti, promuove la differenziazione e la maturazione delle gemme a fiore. In fase di accrescimento dell’acino FOSFISAN promuove la finitura dello stesso agevolando la migrazione degli zuccheri. Il regolare impiego di FOSFISAN porta al raggiungimento di un equilibrato sviluppo a livello vegetativo, contiene eventuali eccessi di vigoria promuovendo un’adeguata agostazione dei tralci, stimolando all’interno della pianta meccanismi naturali di difesa con un incremento della produzione di fitoalessine. FOSFISAN assolve quindi contemporaneamente ad una funzione nutritiva diretta e ad una azione protettiva indiretta, dimostrandosi un ottimo induttore di difesa nei confronti dei parassiti fungini. La peculiare ed esclusiva formulazione fa sì che FOSFISAN possa essere abbinato ai più comuni antiparassitari esaltando l’efficacia degli stessi. L’associazione di FOSFISAN con i formulati a base di ferro, si dimostra assai interessante e vantaggiosa in quanto facilita la mobilità dell’oligoelemento nei vasi linfatici. Il ricorso a FOSFISAN può essere attuato fin dalla ripresa vegetativa e protrarsi fino all’invaiatura con una frequenza che sarà dettata dall’andamento stagionale, dallo stato della coltura e dalle usuali pratiche di difesa e nutrizione adottate. La quantità di formulato per ogni intervento fogliare varia da 2-2,5 kg/ha a 3,5 kg/ha a seconda se la somministrazione di FOSFISAN avverrà in combinazione con altri formulati o da solo.

Vai al sito

Richiedi maggiori informazioni















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome