Un’indagine condotta durante la fiera Enovitis in campo 2014 conferma il grande successo per il trattore prodotto da BCS Group

Sky Jump: il trattore preferito dai viticoltori

Il trattore premiato con il New Technology Award

Il modello Sky Jump di BCS è stato oggetto, durante la fiera Enovitis in campo 2014, di una indagine condotta su alcuni visitatori dello stand del gruppo Abbiatense. L’esito dell’analisi ha confermato il ruolo di assoluto protagonista dell’innovativo modello che, oltre ad ottenere il premio New Technology Award assegnato dalla commissione dell’Innovation Challenge, ha riscosso un’enorme successo in tutti i potenziali utilizzatori che l’hanno visto e provato. La manifestazione tenutasi il 19 e il 20 Giugno 2014 ha registrato 4.500 presenze in due giorni. Tanti di questi visitatori sono stati catalizzati dallo spazio occupato dai brand del Gruppo: Bcs, Ferrari e Pasquali, e hanno visto la novità Sky Jump, testata da oltre 150 persone. Per capire quali sono stati i punti di forza dell’innovativo modello, lo Staff del Gruppo BCS ha posto ad alcuni visitatori una serie di domande sulle impressioni avute provandolo. I risultati sono stati certamente soddisfacenti e possono essere riassunti così: per quanto riguarda l’estetica, la caratteristica dello Sky Jump che più ha colpito sono stati i cingoli, ma, in generale, l’aspetto complessivo è risultato molto gradevole per il 90% degli intervistati. Ottimi sono stati i giudizi anche per quanto riguarda le impressioni di guida, il comfort e le prestazioni del motore; in particolare sono state apprezzate la capacità di sterzata dovuta all’innovativo sistema DualSteer e l’eccezionale stabilità. Quasi tutti gli intervistati sono viticoltori, e il loro entusiasmo nel provare la macchina è la conferma della sua spiccata vocazione per questo tipo di coltivazioni; più dell’85% degli intervistati vede nello Sky Jump Bcs la macchina ideale per il proprio lavoro. “Sky Jump ha riscosso un grande successo tra coloro i quali lo hanno testato – afferma Carlo Cislaghi, Direttore Marketing Bcs Group – Non esiste nessun riconoscimento più importante di questo, ottenuto sul campo. La nostra intenzione era quella di chiedere direttamente al nostro pubblico quali fossero le loro impressioni su questo nuovo prodotto, e possiamo affermare con orgoglio di essere pienamente soddisfatti dai risultati ottenuti”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome