L’ampliamento della gamma con 3 modelli compatti

LANDINI Serie 4: le novità a EIMA 2014

Disponibili sia in versione piattaforma che con cabina

All’EIMA verrà introdotta un’importante novità per quanto riguarda i trattori LANDINI della Serie 4: l’ampliamento della gamma con 3 modelli compatti, 4-060, 4-070 e 4-080, con potenze nominali rispettivamente di 61, 68 e 75 cv e con potenze massime di 64, 69 e 76 cv. Più compatti rispetto ai 3 modelli di potenza superiore (4-090, 4-100 e 4-105), i nuovi trattori Serie 4 sono anch’essi disponibili con cambio 12 + 12 con inversore meccanico o elettro-idraulico (optional) con potenziometro per la regolazione dell’aggressività dell’inversore e superriduttore 16+16 (optional). Disponibili sia in versione piattaforma che con cabina, questi modelli incarnano la filosofia Landini dei trattori utility di bassa potenza, rendendosi adatti a tutti gli impieghi aziendali, dalla fienagione, all’utilizzo con caricatore frontale e, all’occorrenza, anche al vigneto e frutteto ad impianto largo, grazie alla possibilità di raggiungere un ingombro in larghezza di soli 1,73 m con pneumatici posteriori 12.4-36. La gamma compatta della Serie 4 è provvista di motori Deutz Tier 4 Final con catalizzatore di ossidazione DOC, che non necessita di filtro DPF e quindi di rigenerazione dello stesso. A completare l’allestimento dei nuovi modelli della Serie 4 sono la PTO meccanica servo-assistita o ad innesto elettro-idraulico, il circuito idraulico con capacità di 49 l/min + 28 l/min, due distributori di base con possibilità di aggiunta di un distributore posteriore e due ventrali. Il sollevatore posteriore, a controllo meccanico, di serie, offre una capacità di 2.700 kg con possibilità di raggiungere i 3.400 kg grazie ad un cilindro supplementare. L’assale anteriore, infine, è dotato di sistema di slittamento limitato e l’innesto delle quattro ruote motrici è sempre di tipo elettro-idraulico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome