Anche nel 2013 confermata l'efficacia di zoxamide

Electis Trio & co.: da GOWAN ITALIA la risposta che cercavi contro la peronospora!

Numerosissimi attestati di stima che giungono dall’esperienza di campo

Anche quest’anno si conferma l’ottima efficacia anti-peronosporica della sostanza attiva di proprietà Gowan e dei suoi formulati: la soluzione di riferimento a 3 vie ELECTIS TRIO, i nuovi abbinamenti PRESIDIUM Bi-Pack e TEMPIO Bi-Pack, i collaudati ELECTIS ZR e PREMIER ZR, oltre naturalmente alla formulazione pura ZOXIUM 240 SC. In un’annata comunque segnata dal problema Peronospora in molte zone d’Italia, questi formulati hanno garantito un’eccellente salvaguardia del grappolo, a difesa del reddito del viticoltore. Numerosissimi gli attestati di stima che giungono dall’esperienza di campo e che confermano quelli già ricevuti nel corso di questi anni. Gowan Italia continua comunque ad investire sullo sviluppo e consolidamento delle strategie di difesa anti-peronosporiche a base di zoxamide, con varie prove sperimentali condotte dai più qualificati centri di saggio nelle diverse zone viticole italiane. E in estate ha aperto le porte dei campi-prova agli operatori del settore, per presentare le ottime performance dei formulati ormai collaudati e di quelli nuovi in corso di registrazione, alcuni dei quali già disponibili dal prossimo anno. Dal Friuli al Piemonte, passando per il Veneto, e poi scendere in Romagna, Marche e Abruzzo, i tecnici Gowan hanno potuto mostrare la differenza fra i testimoni non trattati (ovunque colpiti da gravi attacchi di Peronospora, su foglie e grappoli) e le piante trattate invece con prodotti a base di zoxamide, che hanno mantenuto un’efficiente vegetazione e soprattutto la massima produzione di grappoli. La protezione del grappolo, cominciata in fioritura sul rachide e poi proseguita in seguito anche nei confronti degli attacchi di Peronospora larvata, ha potuto giovarsi anche dell’ottima azione collaterale di zoxamide nei confronti della Botrite, ulteriormente confermata dalle prove sperimentali.

Richiedi maggiori informazioni















Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome