Tra i commenti alla recente rinuncia del produttore siciliano

Ruenza Santandrea (Alleanza Cooperative) sulle dimissioni di Antonio Rallo

“Un imprenditore preparato, di cui ho apprezzato serietà e correttezza”

Ho avuto modo di conoscere e frequentare Antonio Rallo nel suo periodo alla guida dell’Unione Italina vini e ne ho apprezzate le indubbie qualità di imprenditore preparato e  aperto al dialogo. Nel confronto con i diversi soggetti della filiera vitivinicola, anche nelle non poche situazioni con diversità di vedute, ha svolto sempre il suo ruolo con serietà e correttezza. Sono sicura che, anche fuori da impegni di rappresentanza istituzionale, continuerà a dare un importante contributo al mondo del vino”. Cosi la coordinatrice del settore vitivinicolo dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, Ruenza Santandrea (nella foto), sulle dimissioni di Antonio Rallo dalla guida dell’Unione Italiana Vini.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome