Eletto nel giugno 2013, Jean-Marie Aurand succede a Federico Castellucci

OIV: insediato il nuovo Direttore Generale

"Necessaria la partecipazione attiva e costruttiva per contribuire alla reputazione dell'OIV"

Jean-Marie Aurand (nella foto), eletto lo scorso giugno 2013, ha ufficialmente assunto l’incarico di Direttore Generale dell'OIV, rimpiazzando il suo predecessore Federico Castellucci. In un messaggio indirizzato ai rappresentanti degli Stati membri dell'Organizzazione, ha confermato il suo "impegno e determinazione ad assicurare un funzionamento efficiente e armonioso dell'OIV e a rafforzare la sua posizione come organizzazione scientifica e tecnica mondiale di riferimento in ambito vitivinicolo”. In uno spirito di apertura e dialogo, il nuovo Direttore Generale dell’ OIV ha anche manifestato agli esperti dell’OIV la completa disponibilità sua, e del Segretariato dell'OIV, al fine di assicurare che la comunità scientifica dell'OIV, garante della credibilità delle attività dell'Organizzazione e delle sue raccomandazioni internazionali, riceva l’attenzione che merita. Infine, Aurand ha sottolineato l’importanza di una “partecipazione attiva e costruttiva per contribuire alla reputazione dell'OIV in un mondo globalizzato, dove ogni partner deve poter trovare, sulla base di fondamenti scientifici certi, le risposte all'altezza delle aspettative dei propri produttori e dei propri consumatori”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome