Prodotti di ultima generazione per l’affinamento

Softan® per vini più rotondi

Per fissare durante la produzione i tannini naturali a polisaccaridi d’origine vegetale

Pic_Softan-Final-Touch-4x250_portaleLamothe-Abiet, tra i leader mondiali specializzati in prodotti enologici, ha messo a punto prodotti di ultima generazione per l’affinamento, che fissano durante la fase di produzione i tannini naturali a polisaccaridi d’origine vegetale. Un processo brevettato da Lamothe-Abiet, che ha l’esclusiva mondiale su tale tipologia di tannini.
La gamma in questione è stata denominata Softan® e offre agli enologi strumenti unici per strutturare, proteggere ed arrotondare i vini, senza alcuna sensazione d’astringenza.
La gamma Softan® comprende 4 prodotti:
Softan V: impiega un tannino selezionato per la sua reattività ai composti fenolici, questo permette di stabilizzare efficacemente e in maniera duratura il colore dei vini rossi.
Softan P e Softan S: si tratta di assemblaggi di tannini proantocianidici ed ellagici di rovere, selezionati per la loro finezza ed i loro effetti positivi sulla struttura dei vini. Costituiscono strumenti indispensabili per la preparazione dei vini all’affinamento.
Pic_Softan-Final-Touch_portaleSoftan® Final Touch: ultimo solo in ordine temporale, questo è il prodotto per la finitura che permette di trattare i vini appena prima dell’imbottigliamento. Prodotto dall’associazione di tannini di rovere tostato selezionati per la loro complessità aromatica e rotondità, struttura e affina il vino riducendo al contempo la sensazione d’astringenza. Questo complemento d’affinamento si è imposto come uno strumento indispensabile ed ha già riscontrato il favore di numerosi produttori di tutto il mondo. L’efficacia di Softan® Final Touch è già stata dimostrata da molti test specifici, che dimostrano anche una riduzione della percezione di caratteri vegetali e fenolici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome