Da Ganimede

Fermentatore per la vinificazione di rossi, bianchi e rosati

Personalizzabile e disponibile con capacità di oltre 2.000 hl

Il fermentatore brevettato Ganimede, personalizzabile e disponibile con capacità di oltre 2.000 hl, è ideale per la vinificazione di vini rossi, bianchi e rosati, stoccaggio compreso. Può essere sfruttato come sempre pieno iniettando gas neutro sotto il diaframma, ma anche per la macerazione pellicolare pre/postfermentativa. Grazie alla semplicità di utilizzo e alla versatilità, il metodo garantisce la gestione ripetibile e riproducibile del processo di macerazione/fermentazione, con sensibili risparmi. Il funzionamento avviene con un rimescolamento naturale continuo e delicato del cappello di vinaccia (che resta ben sgranato e pregno di liquido) e la precipitazione sul fondo del fermentatore dei vinaccioli già dal secondo giorno di fermentazione. Attraverso un’estrazione selettiva delle sostanze fenoliche, il fermentatore permette di ottenere vini più morbidi e rotondi, meno amari o astringenti. Consente di estrarre prevalentemente le sostanze più nobili contenute nelle bucce, determinando un vantaggio soprattutto in vendemmie con uve non particolarmente mature.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome