Qualità e trasparenza per i clienti, sicurezza per i lavoratori e rispetto per l'ambiente

Pixartprinting, qualità e servizio certificati

Lo specialista del web to print entra in Return Path, l’esclusiva whitelist dell’email marketing

Pixartprinting punta sulla certificazione del processo a tutti i livelli: produttivo, commerciale e comunicativo. Obiettivi: assicurare la massima qualità e trasparenza ai propri clienti, garantire la sicurezza dei lavoratori, implementare politiche sensibili alle tematiche ambientali. Il tutto conseguendo le più importanti certificazioni a livello internazionale: dal Sistema di Gestione Integrato Quaser a Trusted Shops, fino a Return Path, il più importante programma al mondo per la certificazione dell’email marketing. Con la recente adesione a Return Path, Pixartprinting entra a fare parte dell’esclusiva whitelist che garantisce le migliori performance di consegna nelle comunicazioni tramite email. Per ottenere la certificazione il reparto marketing dell’azienda ha dovuto dimostrare di rispettare e mantenere rigorosi standard nell’invio delle email, come contenuto rilevante per gli utenti e tasso di spam complain estremamente basso. “Abbiamo fatto richiesta di adesione a Return Path perché rispecchia la nostra volontà di porci al fianco del cliente, semplificandogli la vita in un’ottica di totale trasparenza e affidabilità” – dichiara Federico Gonzalez, Commercial Manager Pixartprinting – “L’appartenenza alla whitelist dimostra che inviamo comunicazioni rilevanti per i nostri utenti, ma ci sono anche altri vantaggi estremamente importanti per chi come noi utilizza quotidianamente l’email per comunicare ai propri clienti promozioni e novità”. Tra i principali benefit: l’aumento delle performance di consegna del 40% verso Yahoo, Hotmail, Comcast, Cloudmark e oltre 2 bilioni di caselle email; la maggiore velocità nell’invio e ricezione delle email, superando direttamente i filtri antispam; il miglioramento della user experience, grazie alla visualizzazione di default delle immagini e all’attivazione dei link, bypassando i blocchi da parte dei provider. L’adesione a Return Path rappresenta un ulteriore passo in avanti nel percorso intrapreso da Pixartprinting verso la certificazione di tutti gli anelli del processo. In linea con questo obiettivo, lo specialista del W2P ha adottato già dal 2013 le certificazioni Quaser UNI EN ISO 9001:200 (qualità), BS OHSAS 18001:2007 (sicurezza) e UNI EN ISO 14001:2004 (ambiente). E in ottica customer oriented, nel 2014 ha ottenuto Trusted Shops, il sigillo europeo di qualità per i negozi online. Concesso dall’ente super partes sulla base di oltre 60 criteri di qualità, garantisce solvibilità finanziaria, trasparenza dei prezzi, servizio di assistenza clienti e protezione dei dati sensibili. “L’utente visualizza un semplice bollino pubblicato sul sito, ma dietro c’è un lavoro quotidiano da parte di tutta l’azienda” – aggiunge Federico Gonzalez – “Le certificazioni ottenute in questi anni sono  una dimostrazione dell’affidabilità del nostro web to print. Processi interni di qualità, infatti, determinano al tempo stesso un’ottimizzazione generale del servizio a vantaggio del cliente”. Numerose, lo ricordiamo, le proposte di Pixartprinting per il settore food&beverage: packaging (in particolare scatole premontate), etichette  e portabottiglie in cartone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome