Etichette: soluzioni di stampa

MA350 di MIDA combina in linea e senza anse gruppi flexo, serigrafici, stampa a caldo e a freddo, rilievo a secco e fustellatura semirotativa.

Stampare in numero limitato controetichette con una personalizzazione maggiore rispetto all’etichetta, magari per una serie speciale o per un evento; oppure avere centinaia di migliaia di etichette al miglior prezzo possibile; o ancora, una piccola o grossa partita di etichette nelle quali la nobilitazione gioca la parte del leone, con goffrature o dorature particolari. Molte e differenti possono essere le esigenze di fornitura di etichette per un'azienda vitivinicola, la quale potrebbe decidere che la soluzione giusta sia avere in casa una macchina per la stampa, se il prezzo è abbordabile e i volumi lo consentono, oppure voler conoscere meglio l’offerta attuale di macchine da stampa industriali, per sapere ciò che possono fare e come lo facciano.

L'ARTICOLO COMPLETO A FIRMA DI MORENO SOPPELSA E' PUBBLICATO A PAGINA 48 DEL NUMERO 2/2018 - MARZO DI VVQ

Per approfondire

PRODUTTORE SITO IN BREVE
Bobst www.bobst.com Gruppo svizzero fondato nel 1890, specializzato nella produzione di macchine per l'industria degli imballaggi. Per la stampa di etichette adatte anche per il mercato vinicolo dispone di macchine da stampa flessografiche in linea a fascia stretta, dotate anche di unità per stampa serigrafica (oro a caldo, oro a freddo, laminazione).
Epson www.epson.it La multinazionale giapponese ha vari modelli particolarmenti adatti per la stampa di etichette per vini, anche se il loro range di utilizzo è ben più ampio. In particolare SureColor SC- L-6034 a quattro colori più bianco, SureColor SC-L4533A a sei colori, e SureColor SC-L4533AW a sette colori (con bianco opaco coprente per la stampa su materiali come la pellicola trasparente e i substrati metallici).
Gallus (Distributore: Heidelberg Italia) www.gallus-group.com www.heidelberg.com Specializzata nella produzione di macchne per la stampa di etichette, Gallus è stata recentemente acquisita da Heidelberg (soluzioni integrate per arti grafiche, dalla prestampa alle stampanti offset). Nel suo portfolio spiccano le soluizoni TCS 250 per piccole e medie tirature (5000/100.000) e RCS 430 per grandi tirature.
HP www.hp.com La multinazionale americana ha diversi sistemi digitali per la stampa a bobina di etichette, dalla Indigo 20000 che può arrivare a una velocità di 42 metri al minuto (con bobina larga 76 centimetri) alla Indigo 8000 a nastro stretto (34 centimetri la larghezza della bobina) da 80 metri al minuto.
KBA www.kba.com Fondata oltre 200 anni fa, Koenig & Bauer (KBA) ha varie macchine digitali, offset rotative e a foglio, ma il modello più adatto per la stampa di etichette è la Varius LX-TX, concepita per la produzione economica inline di etichette e pellicole di alta qualità. Si tratta di una stampante a rullo modulare basata sulla tecnologia di stampa offset senza acqua con l'uso di inchiostri UV.
Manroland Sheetfed www.manroland.it Produttore tedesco di macchine da stampa offset, nell'ambito della stampa di etichette per bottiglie adesive o carta colla i modelli più adatti che propone sono la macchina offset R500 per il formato 50 x 70 e la R700 Evolution per il formato 70 x 100. Entrambe le macchine possono essere dotate dei sistemi inLine di Manroland per la nobilitazione e le finiture delle etichette.
Mida Maquinaria (Distributore: Erre.Gi.Elle) www.midamaquinaria.com www.erregielle.com Azienda spagnola specializzata in macchine da stampa semirotative. Per la produzione di etichette enologiche ad alto valore aggiunto una macchina da prendere in considerazione è la linea di finissaggio MA350 che che combina in linea e senza anse gruppi flexo, serigrafici, stampa a caldo ed a freddo (cold foil), rilievo a secco (embossing) e fustellatura semirotativa.
Mimaki (Distributore: Bompan) www.mimakieurope.com www.bompan.it Multinazionale giapponese con un nutrito portfolio di stampanti con tecnologia a getto di inchiostro UV LED e di sistemi di taglio, ha anche dispositivi adatti per piccole tirature di etichette per vini, tra cui il sistema di stampa e taglio UCJV nelle versioni per quadricromia o per stampa fino a sette colori.
Omet www.printing.omet.com Gruppo italiano specializzato in componenti meccanici, macchine per la stampa di etichette e per tissue converting, per il settore del vino ha messo a punto la  XFlex X6 Offset, macchina ibrida che stampa in offset con la possibilità di aggiungere colori pantone, colori di rinforzo o verniciature in flexo, finiture in foil a freddo o a caldo e fustellatura, goffratura e cordonatura in linea.
Roland DG www.rolanddg.it Ha una serie di periferiche concepite per la stampa e per il taglio, adatte quindi anche alla stampa di piccole tirature di etichette per vini di elevata qualità su materiale adesivo, anche grazie alla disponibilità di particolari inchiostri metallici. Possibile anche stampare etichette con dato variabile.
Weigang Machinery (Distributore: REM) www.weigangmachinery.com www.remsrl.eu Per il settore enologico la sua macchina di punta è la WL nelle versioni con passaggio carta 340  o 470 mm. Si tratta di macchina offset a umido semirotativa multiprocesso in grado di integrare differenti tecnologie di stampa: offset, flexo, stampa a caldo, serigrafia piano cilindrica, eventuale unità per il rilievo e fustellatura con unita di recupero dello sfrido con sistema tangenziale.
TrojanLabel (Distributore: Erre.Gi.Elle) www.midamaquinaria.com www.erregielle.com TrojanLabel è un'azienda danese del gruppo AstroNova. Per il vitivinicolo propone in particolare i modelli per etichette a bobina T2 e T2-C (da banco) e la macchina all-in-one T4 per la stampa digitale e la finitura in linea di etichette a bobina. Sono tutte stampanti digitali adatte per la produzione di etichette adesive.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento
Per favore inserisci il tuo nome